Cristalloterapia

La Cristalloterapia rientra all’interno delle discipline olistiche. Essa è una pratica incentrata sull’utilizzo di cristalli, pietre e minerali per la guarigione dell’individuo grazie alle energie emanate da questi elementi naturali.

Punto di partenza della Cristalloterapia  è che ognuno possiede un certo campo energetico e che esso può interagire assorbendo e trasformando le energie, che incontra all’esterno, attraverso i propri Chakra.

Si intende dunque apportare miglioramento e benessere alla persona attraverso l’utilizzo e il rilascio di questo flusso energetico proveniente da questi elementi.

Per acquisti o consulenze sulla Cristalloterapia, per utilizzo di pietre e cristalli è possibile, attraverso La Via da Seguire, Sax la Magia delle PietreAttraverso di noi ottieni un trattamento speciale.

Info 347 4688655 | Silvia oppure silvia@saxlamagia.com

AZZURRITE

cristalloterapia
Descrizione

Grazie al contenuto di rame, l’azzurrite aumenta il flusso di energia attraverso il sistema nervoso, rafforza il sangue e aiuta il corpo a ossigenarsi. Può calmare l’artrite e prevenire i problemi spinali.
Pietra della trasformazione legata a creatività, intuito, ispirazione ed eliminazione delle illusioni, purifica la mente e accresce la meditazione

AMBRA

cristalloterapia
Descrizione

AMBRA…. magica AMBRA…
Se tu potessi udire l’Ambra parlare, sentiresti la sua voce carezzevole e rassicurante sussurrarti parole gentili e amorevoli mentre ti accompagna nella profondità del tuo mondo interiore, facendosi carico e assorbendo i tuoi dolori e le tue antiche memorie.
Con quella leggerezza che la contraddistingue e il calore che emana, ti aiuta a trovare il coraggio di guardarti dentro, proprio fino in fondo, proprio là, dove ci sono ancora ferite aperte e fin là, dove ci sono timori, paure e ostacoli nascosti che ti stanno bloccando.Già, perchè è proprio questo che fa l’Ambra.
Ti aiuta a comprendere CHI sei.
È un’amica che ti prende per mano e ti conduce in un viaggio all’interno di te stesso, supportandoti attraverso un processo di accettazione dove, finalmente, puoi fare pace con te stesso.
L’Ambra, conosciuta anche come “l’oro del nord”, non è un minerale vero e proprio bensì una resina fossile di maestose conifere preistoriche, oggi estinte, che si è pietrificata nel tempo.
E’ il risultato di un processo alchemico naturale dovuto ad alcuni sconvolgimenti terrestri accaduti almeno 30 milioni di anni fa. E’ in relazione con l’Etere, il quinto elemento che governa la Terra.
L’Etere, l’Akasha, che è anche simbolo di vita e di tutte cose viventi del regno vegetale e animale (uomini compresi).
Pietra altamente protettiva, aveva fama di essere magica e miracolosa, magnetica e intensamente sensuale. Ad esempio, piccoli pezzi di Ambra venivano aggiunti alle pozioni magiche per attrarre l’amore, e fatti portare vicino al cuore per trovare un compagno.
L’Ambra è considerata la pietra del successo e ha sempre rivestito un ruolo importante nel processo creativo della legge d’attrazione, in tutti gli ambiti: l’amore, il denaro, il successo e il potere.
Sarà quindi una nostra grande alleata nell’arte del manifesting. L’Ambra armonizza tutti i chakra, in particolare è indicata per l’apertura del III chakra, o plesso solare, e per il I chakra della base.
Ponendola sul III chakra esercita un’azione positiva sul cuore, sulla milza e sul sistema endocrino e immunitario.
Ponendola sul V chakra si avrà un’azione calmante, rilassante e armonizzante.
L’Ambra ha un grandissimo potere terapeutico, purifica il corpo e favorisce la rigenerazione dei tessuti.
Assorbe e trasforma le energie negative trasmutandole in forza positiva. L’Ambra ha grande proprietà disintossicante e antinfiammatoria, è indicata per la prevenzione delle convulsioni, della sordità, dell’infermità mentale, del mal di gola, del mal d’orecchi, del mal di testa, del mal di denti, dell’asma e dei problemi respiratori, dei reumatismi, dei disturbi intestinali e dell’apparato respiratorio, delle forme allergiche e della maggior parte delle malattie interne e di tutti gli stati infiammatori.
Tenere in mano una pallina di Ambra riduce gli stati febbrile.

QUARZO ROSA

cristalloterapia
Descrizione

Favorisce l’apertura all’amore a tutti i livelli, guarendo il cuore e concentrando l’energia su se stessi. Dona pace interiore tranquillità e benessere. Influenza positivamente i reni e la circolazione, incrementa la fertilità ed è utile per i disturbi del sangue e per la maggior parte delle malattie sessuali.

 

QUARZO CITRINO

cristalloterapia
Descrizione

Questa goccia di luce solare porta speranza ed eleva lo spirito. Rafforza l’autostima e accresce l’energia curativa del corpo. Utile per gli organi digestivi, il colon, i reni, il fegato e la cistifellea. Il quarzo citrino aiuta la disintossicazione.
Si dice, inoltre, che porti ricchezza a colui che lo indossa. Molti quarzo citrino presenti in commercio, sono ametiste trattate con colore, messe in forno o quarzo fumé; il citrino è abbastanza raro e costoso.

CELESTINA

cristalloterapia
Descrizione

Favorisce intorno a voi una sensazione di pace e benessere nel grande schema dell’universo. La Celestina può dissipare la confusione, aiutandovi a credere in ciò che è vero e a fare spazio per lavorare sul vostro io spirituali. Aprite la mente e il cuore con questo minerale entusiasmante. Può stimolare i sogni, favorendo un percorso verso il subconscio e le sfere che trascendono il piano fisico. Si ritiene che allevi i disturbi legati alla gola, alla bocca e alla comunicazione e che sia di grande aiuto nelle disintossicazioni. Mettete la pietra sul comodino per aiutarvi a ricordare i sogni e favorire l’energia positiva del mattino. La Celestina è particolarmente usata nelle case come purificatore di negatività e conduttore energetico nei vari ambienti. È abbinata al quinto chakra, quello posto al centro della gola.

MAGNESITE

cristalloterapia
Descrizione

Aiuta “a digerire” gli aspetti della realtà o del passato che non piacciono.
Infonde uno stato d’animo fondamentalmente ottimista, aiuta ad accertarsi per quello che si è e a volersi bene
MAGNESITE ARANCIO_ Chakra: 2_3°
MAGNESITE ROSA_ Chakra: 4°
MAGNESITE TURCHESE _ Chakra: 5°, 4°

SERAFINITE

cristalloterapia
Descrizione

La Pietra Guaritrice: Serafinte (Clorite) è caratterizzata da un colore verde intenso con striature, di formazioni “a penne”, argentee iridescenti.
Fonti intuitive affermano che la Serafinite è tra le pietre più desiderabili mai scoperte per l’illuminazione spirituale e l’auto-guarigione.
Si dice che attivi e armonizzi le potenti energie connesse alla spina dorsale, per assisterci nella comunicazione con gli Angeli e per aiutarci a vivere.
La Serafinite è la più forte pietra per allineare tutti gli elementi dei corpi non-fisici alla colonna dell’IO SONO, della spina dorsale. È perciò totalmente focalizzante ed energizzante allo stesso tempo e molto adatta all’apertura dei chakra della corona e del terzo occhio.
La Serafinite agisce come un meccanismo di azionamento, escludendo i vecchi circuiti che hanno portato malattia o squilibrio e permettendo di imboccare nuove vie.
È una pietra eccellente per chi si sente disconnesso dal sé fisico, poiché gli permette di comprendere più pienamente la vera natura della fisicità.
Il vero scopo della Serafinite è di portare Luce nel corpo fisico, esprimendo se stessa attraverso di noi con una salute smagliante.
La frequenza della Serafinite rivela le cause alla base dello squilibrio, permettendoci di correggerle prima che si manifestino come malattia fisica.
La sua abilità di collegarci ai regni più alti dello spirito, mentre porta energia spirituale al corpo fisico, fa della Serafinite un importante alleato curativo.

LEOPOLDITE

cristalloterapia
Descrizione

Le proprietà della Lepidolite favoriscono l’autonomia, l’obiettività, la riflessione, facilitando l’indipendenza nel perseguire i propri obiettivi e le proprie decisioni, senza il bisogno di avere continue conferme dagli altri. La Lepidolite apre a nuove soluzioni confidando nella fantasia e abbondanza del Creato invece che negli schemi della propria mente
Apporta benessere ed equilibrio emotivo-mentale donando calma e pace interiore. La Lepidolite combatte l’apatia (ottimo l’abbinamento con il fiore di Bach Wild Rose) apportando nuove motivazioni e impulsi, aiuta a scoprire le proprie potenzialità. Pietra di riconciliazione, dona gentilezza, pazienza, amor proprio, auto-perdono, speranza, allontana le preoccupazioni e protegge da influenze esterne
Favorisce il perdono e la liberazione, necessari allo sviluppo dell’amore incondizionato, dona comprensione e tolleranza sia verso gli altri che verso sé stessi
Guarisce la paura alla sua fonte o originata da vite passate; si tiene nelle mani durante il rilassamento, per calmare le emozioni e proteggersi dalle energie negative; è usata nei riti sciamanici, nei contatti con extraterrestri e nei viaggi astrali, protegge quando si cerca di penetrare i registri akashici (passato e futuro).
La Lepidolite connette il 4° chakra con il 7° chakra per portare comprensione spirituale, apporta luce nell’aura, aiuta a comprendere la causa delle proprie sofferenze e il proprio posto nella vita sul piano universale.Lavora su tutti i tipi di dipendenza che con il tempo acquistano la giusta prospettiva, facendo sopraggiunge la volontà di abbandonare le negatività alle quali ci si aggrappa, per lasciare posto ai pensieri positivi che apportano pace.

Le Proprietà Terapeutiche della Lepidolite

Le proprietà della Lepidolite svolgono uun’azione anestetica, agiscono molto bene con i dolori in generale, si può mettere a diretto contatto del corpo e sulle zone interessate per rilasciare blocchi energetici, tensioni o dolore
Benefica per le ghiandole principali, il sistema immunitario e il DNA.
Le proprietà della Lepidolite sono utili nei dolori da nervi irritati o infiammati, nevralgie, sciatica, torcicollo, tendiniti, dolori articolari e muscolari causati da affaticamento per troppo lavoro, combattono lo stress.
La Lepidolite contiene litio, ha quindi la capacità di conciliare il sonno, calmare e riequilibrare il sistema nervoso (tenerla sotto il cuscino o in tasca); messa sotto il cuscino, sul letto o sul comodino è utile per chi ha difficoltà ad addormentarsi o ha un sonno irregolare e disturbato, poiché crea un campo energetico rilassante. Le proprietà della Lepidolite sono indicate in caso di anoressia, alcolismo e tutti i tipi di dipendenza.
La Lepidolite svolge un’azione disintossicante, purifica la pelle e i tessuti; utile da usare dopo congelamenti (insieme a Ossidiana Nera o Rubino o Agata).
Per chi soffre dolori alla schiena viene consigliata una terapia d’urto: bagnare con acqua tre pietre e poggiarle per 30 minuti sulla spina dorsale.
La Lepidolite attenua la sindrome del gomito del tennista e il mal di schiena
Rinforza il cuore, indossata sulla pelle all’altezza del cuore promuove una forte ossigenazione epiteliale.
Aiuta a superare i dolori della sciatica, le nevralgie ed i problemi alle articolazioni, si poggia sulle zone doloranti quando i nervi sono infiammati.

MOLDAVITE

cristalloterapia
Descrizione

Vetro naturale formatosi in seguito al processo di fusione/mescolanza/solidificazione di materia terrestre con parti di origine extra-terrestre, avvenuto dal momento dell’impatto di un meteorite nel Nördlinger Ries, sud della Germania, più di quindici milioni di anni fa.
La moldavite stimola lo sviluppo della spiritualità, permette di comprendere lo scopo della vita stimola l’attività onirica ed i ricordi, distoglie la mente dagli impedimenti legati al denaro ed alle cose materiali, aprendo vie diverse e creative per la risoluzione dei problemi. Limita l’eccessivo attaccamento alle cose materiali. Sostiene i processi di guarigione, mostrando le cause effettive delle malattie.
Minerale importante nei trattamenti di cristalloterapia e per accedere alle frequenze energetiche di ottave superiori. Collegato al 6 chakra.

SODALITE

cristalloterapia
Descrizione

La sodalite è una pietra del risveglio. Offre un autentico senso di radicamento aprendo al contempo il terzo occhio all’intuizione divina. Ispira un senso di se onesto e obiettivo, consentendo la crescita e lo sviluppo personale. La sodalite incrementa anche un senso dell’ordine e della praticità. Questo minerale è noto anche come la “la pietra dei poeti“, per la capacità di influire positivamente sulla scrittura, ispirando la creatività. Aiuta a liberarsi dalle manie di controllo. È utile quando si lavora con gli altri per creare il senso di un obiettivo comune.È collegato al terzo occhio e al chakra della gola. Questo minerale blu intenso placca i sentimenti impetuosi, ed è in grado di ridurre il calore del corpo, cosa che lo rende indicato per abbassare la febbre. La sodalite stimola la tiroide ed aumenta il metabolismo in generale assiste il pancreas che il sistema linfatico.

SELENITE

cristalloterapia
Descrizione

Il nome di questo cristallo proviene da Selene, la Dea della luna secondo la mitologia greca. La colorazione di questa pietra tende infatti al bianco, gode di un elevato livello di trasparenza e riflette una luce candida simile a quella lunare.
Legata alle emozioni, i sentimenti e la donna. Questa pietra viene usata quando c’è bisogno di supporto durante i periodi di cambiamento. La selenite sgombra, calma e purifica. Questo minerale traslucido dissipa la confusione. Riduce l’indecisione e accrescerà la vostra capacità di sfruttare l’istinto. Usatela per pulire l’energia di una stanza e allineare il corpo emotivo. A un’energia potente e pacifica, che la rende fantastica per la meditazione è connessa al chakra del terzo occhio e al chakra della corona. Offre anche protezione energetica e crea un ambiente confortevole e sicuro. A livello fisico la selenite cura il deflusso del muco, le eruzioni della pelle, il rigonfiamento delle ghiandole e i problemi della lingua. È utile anche per rafforzare denti e iosa, per ridare elasticità alla pelle.Si ritiene sia utile per gli attacchi epilettici e l’insonnia.

ACQUAMARINA

cristalloterapia
Descrizione

Su tutti e quattro i piani dell’essere l’acquamarina svolge uno straordinario effetto calmante e purificante. È considerata la pietra della verità e della fiducia. È capace di riflettere i significati nascosti delle cose e i segreti dell’anima. È stata considerata una pietra sacra per i guaritori, gli sciamani e i mistici. Indossatela come collana se volete lavorare sulle vie respiratorie, in particolar modo i polmoni. In cristalloterapia talvolta viene usata proprio in quei casi di tosse frequente, raffreddore, bronchite e allergie. Si dice che protegge dalle infezioni della gola e armonizza gli ormoni tiroidei. Tra i molti benefici a livello fisico troviamo quelli di ridurre i problemi di denti, gengivite e pelle. Usata contro la psoriasi, gli eczemi, l’orticaria e la rosacea. Potete anche posizionare l’acquamarina sugli occhi stanchi per circa 20 minuti, in modo da ridurre il senso di stanchezza.
• Benefici per la mente
Dovete affrontare un’interrogazione, parlare in pubblico e rispondere a delle domande, trovare da soli delle risposte… è lo stesso. L’acquamarina lavora sul piano mentale, velocizza i processi del ragionamento per trovare rapidamente la soluzione a ogni interrogativo.
Il mio consiglio è quello di sfruttare le vibrazioni positive dell’acquamarina per accelerare anche i processi di apprendimento. Non tanto da un punto di vista scolastico (anche se può supportarvi pure in questo campo), quanto piuttosto nell’ottica della conoscenza di voi stessi. Promuove anche la disciplina, la forza di volontà necessaria per mantenere sempre ben chiaro l’obiettivo.

Ispira positivamente se volete essere più moderati e responsabili, ma anche gentili e meno aggressivi nel dare opinioni. Capita a tutti di lasciarsi andare al giudizio facile, questo è vero. Allo stesso tempo però non ci piace essere giudicati dagli altri magari per un errore.E’ conosciuta come la pietra della giustizia, chiarisce e consente di ragionare in modo lucido, così da risolvere le dispute senza problemi.
• Benefici per lo spirito
Lavorateci sul chakra della gola, per ottenere una comunicazione sincera. Sbloccandolo poi, potete intervenire sul benessere dei sette chakra. Imparate a lasciar andare liberamente la creatività. Rafforza la vostra vitalità, promuovete alcune capacità come per esempio l’intuito. Io vi consiglio di utilizzarla se ultimamente vi sentite in uno stato di torpore emotivo. Non sapete comunicare ciò che provate, le giornate scorrono via in modo troppo veloce, non sapete godervi il momento con le persone che amate.

Si tratta di una pietra molto utile sotto il profilo spirituale. Veniva usato dai guaritori per intervenire sul piano energetico. Indossatela per aumentare la vostra tolleranza e per armonizzarvi con la natura. Il periodo perfetto per usarlo è quello della luna crescente se intendete prevedere gli eventi futuri e comprendere i misteri.

CIAORITE

cristalloterapia
Descrizione

La Ciaroite è la pietra dello spirito e del coraggio, compagna nel viaggio spirituale che porta spiritualità nella vita quotidiana, favorisce apprezzamento della vita e l’espressione completa della creatività liberi da ogni paura conscia o inconscia (anche paura della paura) e condizionamenti esterni.Le proprietà della Ciaroite sviluppano forza di carattere, autostima e capacità decisionale, ideale per le decisioni importanti
La Ciaroite agisce sul 6° chakra liberando da programmi mentali, condizionamenti religiosi o sociali limitanti che tengono legata la consapevolezza umana nella paura, peccato o senso di colpa e che impediscono la completa manifestazione del proprio potenziale.Avvicina allo spirito mostrando che tutto, incluso i pensieri che si ritengono erroneamente veri, può essere distrutto e sostituito con energia positiva
Le proprietà della Ciaroite sono d’aiuto nel portare le paure alla superficie (in tal caso si può affiancare l’Ametista), infondendo il coraggio e l’impegno necessario per distruggerle, si può tenere sul 6° chakra per 15 – 30 minuti al giorno
La Ciaroite infonde calma nelle situazioni che procurano tensione o preoccupazione, permette di non lasciarsi travolgere da eccessivo lavoro
Questa pietra apre il cuore all’inspirazione e al servizio, vedendo più chiaramente (mentalmente, fisicamente, psichicamente) e guarendo più velocemente.Stimola e aumenta l’intuizione, facilita il ricordo di vite passate, guarisce il corpo rendendo consapevole del karma e dell’esistenza di un piano superiore individuale
Pietra di purificazione e trasformazione delle energie negative interiori, pulisce l’aura, scioglie i ristagni energetici, qualcuno la usa nel lavoro di liberazione da entità (pietra esorcista)
Fornisce una sintesi tra il 4° chakra e il 7° chakra, combinando le dimensioni spirituali superiori con l’amore incondizionato che deriva dal piano fisico e producendo un completo allineamento del corpo fisico con l’Io perfetto, aiuta a gestire i cambiamenti esistenziali
Le proprietà della Ciaroite promuovono spontaneità, calma, forza di carattere e sicurezza, dona consapevolezza della direzione verso la quale indirizzare la propria evoluzione
La Ciaorite allinea i meridiani della parte alta del corpo e la sua vibrazione è armonica con la ghiandola pineale (6° chakra)
Per una nuova visione della vita, mettete la Ciaorite sul 6° Chakra, lasciatevi andare, vi aiuterà a trovare l’idea giusta, l’equilibrio, separerà le cose materiali dalle spirituali rendendovi leggeri e regalandovi la percezione di nuove porte d’ingresso e provocando un flash intuitivo
Le proprietà della Ciaroite sono utili per la purificazione dei corpi sottili, dell’ambiente e per la trasformazione delle energie negative interiori
Può aiutare a diventare consapevoli delle paure tenute nel subconscio permettendone la guarigione e la liberazione, utile anche per facilitare il ricordo delle vite passate.La Ciaorite posta sotto il cuscino concilia il sonno
Le proprietà della Ciaroite sono indicate per correggere disturbi agli occhi e al cuore
A livello fisico la Ciaroite rafforza il sistema immunitario, ottima da usare nella convalescenza
Si può meditare contemplando la Ciaroite, tenerla sul 6° chakra o collocarla sotto il cuscino (meglio se insieme all’Ametista) in caso di sonno disturbato o in presenza di sogni dove affiorano paure o incubi, rendendo i sogni piacevoli e favorendo un riposo rigeneratore
Allevia il dolore e ha un’azione antispastica e calmante, indicata nei disturbi del sistema vegetativo
Le proprietà della Ciaroite sono utili per ripulire e disintossicare il fegato (specialmente quando i disturbi sono causati da eccesso di alcool) e il pancreas (appesantito da eccessivi zuccheri)

CHIASTOLITE

cristalloterapia
Descrizione

La Chiastolite era considerata essere una pietra sacra conosciuta come “pietra crociata” per la presenza di una croce scura al centro. Conferisce poteri, sicurezza interiore e perseveranza, aiuta ad usare saggiamente il proprio potere e a realizzare ciò che si desidera portare a temine
Le proprietà della Chiastolite sono di sostegno nel perseguire i propri obiettivi, anche quelli grandiosi, con prudenza e senso di realismo
Intensifica la natura combattiva in maniera così intensa che porta al bisogno di cambiare modelli distruttivi e a comprendere che il persistere nel lottare è contrario alla propria natura
Le proprietà della Chiastolite aiutano a non perdere il controllo e a superare la timidezza, l’ipersensibilità e la passività.La Chiastolite è una pietra che facilita le transizioni, molto utile alle persone a cui non piacciono i cambiamenti
Potenzia la capacità di godere la vita, consente una visione positiva e ottimistica di se stessi
Rafforza il senso di identità, libera le potenzialità affettive che in genere vengono limitate per autodifesa, allinea il piano spirituale, psicologico e mentale.Le proprietà della Chiastolite formano un potente scudo di protezione totale dell’aura contro gli attacchi esterni e le energie negative degli ambienti, è una pietra tra le più potenti per la protezione (indossarla sul 3° chakra).Potenzia il flusso di energia positiva, stimola una visione positiva ed ottimista di se stessi, aiuta le persone altamente spirituali e sensitive a sentirsi “a casa” sulla Terra.Le proprietà della Chiastolite svolgono un’azione tranquillizzante nei casi di nervosismo, paura e sensi di colpa: utile nel l’esaurimento nervoso .Rafforza il sistema nervoso, utile in casi di debolezza, stanchezza, riflessi lenti e disturbi motori
La Chiastolite è indicata nei dolori articolari e muscolari, mal di stomaco e dolori intestinali
Favorisce l’eliminazione degli acidi, aumenta la produzione di latte materno, ripara i danni ai cromosomi, ha un’azione rigenerante
Le proprietà della Chiastolite alleviano gli stati di mal funzionamento della ritenzione idrica
La Chiastolite promuove l’ossigenazione del sangue e stimola il processo di calcificazione delle ossa
Le proprietà della Chiastolite contribuiscono a rafforzare la prontezza di riflessi, elimina i disturbi motori
Questa pietra è indicata per riequilibrare le funzioni del 1° chakra: in caso di affaticamento e forte debolezza si posiziona sul coccige.

AGATA BLU

cristalloterapia
Descrizione

Nel processo di formazione dell’Agata concorrono le energie di tutti e quattro gli elementi: l’acqua (ambiente idrotermale), il fuoco (lava), l’aria (bolle d’aria) e la terra (i cristalli). Questo rende la natura di questa pietra particolarmente riequilibrante: l’Agata infatti è pietra d’elezione per favorire l’introspezione e la centratura, soprattutto nel caso degli esemplari caratterizzati da strisce uguali e concentriche.

L’Agata aiuta a trovare dentro di sé le risposte alle proprie domande. E’ una pietra che favorisce una visione del mondo pacata, lucida e realista. Ci fa inoltre sentire protetti e sicuri :svolge una funzione simile a quella dell’aura umana, sostiene l’integrità dell’intero organismo, armonizza e stabilizza la salute, sia fisica che psichica.
Ci mette così in grado di sopportare meglio le influenze esterne, integrando in maniera efficace i vari stimoli che ci arrivano, promuovendo il pensiero logico-razionale e stimolandoci ad andare al nocciolo dei problemi che ci troviamo ad affrontare, elaborando soluzioni pragmatiche. L’Agata favorisce così la concentrazione sull’essenziale, evitando la dispersività.

L’Agata blu unisce a queste proprietà una vibrazione dalla frequenza vicina a quella del nostro quinto chakra (Vishuddha), il chakra della gola, che presiede alle funzioni di comunicazione, espressione dei talenti, manifestazione della nostra visione del mondo e scambio di idee. Pertanto l’Agata blu può essere un aiuto essenziale nel riequilibrare le funzioni della comunicazione, donandole maggiore consapevolezza ed efficacia.
L’Agata blu può sostenerci in tutte le occasioni in cui necessitiamo di chiarezza e ordine nelle nostre parole: situazioni in cui la comunicazione è difficile (sia in famiglia che sul lavoro), occasioni importanti come un evento in cui dobbiamo parlare in pubblico, eventi sociali in generale, ma anche, e soprattutto, ci può aiutare se desideriamo lavorare sul quinto chakra per sviluppare la nostra capacità di comunicare la nostra Verità al mondo.

L’Agata blu sostiene l’abilità, tipica dei guerrieri spirituali, di esprimere i propri talenti e la propria visione del mondo in maniera consapevole, chiara, efficace, diretta e coerente. E questa è una facoltà importantissima, soprattutto nei tempi che stiamo attraversando.

CRISOPRASIO

cristalloterapia
Descrizione

Il Crisoprasio appartiene alla famiglia dei calcedoni, quindi alla classe minerale degli ossidi. Ha un sistema cristallino trigonale. E’ una di quelle pietre le cui informazioni provengono dal passato. Il suo impiego a livello terapeutico quindi, non è affatto recente. I greci lo conoscono come kyronprason, che tradotto letteralmente significa “porro dorato”.

Il suo colore verde lo rende particolarmente adatto al chakra del cuore ma, come dicevo prima, mi è stato insegnato che lavora bene anche sulle disfunzioni della tiroide. In questo caso va portato a contatto con la gola.Probabilmente se vi siete sentiti attratti modo potente dal crisoprasio, è perché siete delle persone pratiche, che amate procedere in modo semplice senza riempirvi la vita di problemi inutili. Cercate di ottenere i risultati desiderati, senza grandi sforzi. Non andate a cercare la strada più tortuosa, ma quella più semplice possibile. Amate i ritmi della vostra giornata e non andate in cerca di grandi cambiamenti. Tuttavia ricordatevi che così facendo cadete nell’eccesso e magari, è il caso di lavorare un po’ su questa vostra staticità. Il cambiamento fa parte della vita, non dimenticatevelo! Da un punto di vista cristallino quindi, della sua struttura, il crisoprasio è collegato al chakra della corona.

• Benefici del crisoprasio
Il crisoprasio è una pietra verde, legata all’elemento terra. La sua principale proprietà è quella di conferire stabilità, equilibrio e armonia. E’ considerato anche un eccellente portafortuna per quanto riguarda la sua capacità di attrarre denaro.

Nel passato ritenevano il crisoprasio collegato alla dea Venere, dell’amore e della fertilità. Proprio per questo motivo ancora oggi è comune la credenza, nelle tradizioni popolari, che il crisoprasio riesce ad attirare entrambe le cose nella vita della persona che lo indossa. Le sue radici si fondano così in lontananza che addirittura nel medioevo era conosciuta come pietra per calmare la collera e per risolvere la gotta.

• Benefici per il corpo

A livello fisico il crisoprasio rafforza la vista e sembra che riesca ad alleviare anche i dolori dei reumatismi. Mantiene in equilibrio il Ph, calma e a livello mentale lavora sulla depressione e la stanchezza cronica, quella che colpisce soprattutto al cambio di stagione. Potete quindi utilizzarla in diverse circostanze, specialmente quando sapete di dover affrontare lunghe sessioni di studio e di lavoro e avete paura che il vostro corpo e la vostra mente vi tradiscano.

E’ perfetto anche in quei periodi che intendete depurare il corpo, disintossicarlo da tutte le tossine che insieme all’alimentazione accumulate. Questa pietra in pratica lavora sui minerali che il nostro corpo di solito non riesce a smaltire. Aiuta il fegato ad eliminare le sostanze tossiche, in particolar modo agisce quando a causa di un eccessivo uso dei farmaci, questo organo si è ammalato. Se lo utilizzate insieme al quarzo fumè, agisce anche sulle micosi.

• Benefici per la mente

Una profonda auto-analisi. Ecco a cosa andate incontro facendo un buon uso di questa pietra. Vi stimola all’auto-osservazione, a capire quali sono i vostri reali ideali e sentimenti. Il crisoprasio vi consente di liberarvi dai vari modelli di pensiero deleteri. Fa emergere la positività a discapito del pessimismo. Il vostro modo di percepire la realtà si modificherà in modo dolce. Spesso infatti molti dei nostri problemi non nascono da un avvenimento reale, ma solo dal nostro modo di percepire una qualsiasi cosa. Cambiando la prospettiva, modificando il filtro con il quale entrate in contatto con gli altri, potete letteralmente cambiare la vostra vita.

Quante volte studiate le cose che vi sono capitate in base alle esperienze passate? Ciò che vi è capitato di vivere vi ha (giustamente) insegnato qualcosa e dal quel momento avete imparato a riconoscere i vari avvenimenti in anticipo secondo le esperienze che avete immagazzinato. E’ perfettamente normale perché in questo modo evitate ogni volta di ripetere errori o perdere tempo. I “modelli” da seguire servono. Tuttavia è bene mantenere una mente più elastica, essere disponibili quando l’istinto ci suggerisce di farlo, a rischiare. Perché una nuova esperienza, anche se simile a quella passata, non necessariamente si concluderà nello stesso modo. Il crisoprasio è questo che vuole insegnarvi, ad abbandonare i vecchi schemi ormai probabilmente logori, per saper cogliere le cose belle che la vita può offrirvi.

Vi insegna a fare tutto questo con una maggior sicurezza in voi stessi, senza dipendere più (sia a livello materiale che emotivo) dagli altri.

• Benefici per lo spirito

Vi consiglio d’indossare il crisoprasio se siete persone particolarmente materiali. Questo perché vi porta all’introspezione, cioè al guardarvi dentro e saper riconoscere la scintilla divina. Il suo scopo nella sfera spirituale è proprio questo, di aiutarvi a “vedere” che esiste qualcosa oltre la materialità. Vi aiuta a riconoscere la presenza dell’energia e dello spirito in tutto ciò che vi circonda. E’ una consapevolezza fantastica perché imparate a rispettare gli altri e l’ambiente in un modo tutto nuovo.

Il Crisoprasio però non va a distruggere la vostra vita materiale. Vi insegna anche un’altra cosa molto importante: potete tranquillamente continuare ad essere persone concrete, senza per questo dimenticare che in voi c’è anche l’energia che scorre. Per chi ha già una conoscenza spirituale più avanzata, sono più indicate altre pietre come ad esempio il cristallo di rocca o l’ametista.

AGATA MUSCHIATA

cristalloterapia
Descrizione

L‘Agata Muschiata, conosciuta anche come la pietra del giardiniere, ha importanti proprietà mistiche. Associata agli Spiriti della Natura, vi aiuta a rafforzare il collegamento con la terra e favorisce il radicamento. Questa varietà di agata vuole ricordarvi l’importanza di prendervi cura del mondo, sia a livello spirituale che fisico. Viene utilizzata come amuleto protettivo da chi coltiva la terra, soprattutto per garantirsi un buon raccolto.
Il nome agata muschiata non deriva tanto dal materiale organico come muschi o licheni, contenuto da questa pietra in piccolissime quantità. Le è stato attribuito piuttosto per le forme e i colori verdi/bruni offerti dai minerali che regalano uno spettacolo unico alla vista. Sempre a livello popolare, ritenevano che riuscisse a proteggere le donne durante il parto.

Come tutte le agate appartiene alla famiglia dei quarzi ed ha un sistema cristallino trigonale. Il collegamento con i chakra cambia in base al colore delle inclusioni. Le agate muschiate dipinte di rosso/bruno, agiscono sul secondo chakra. Potete utilizzarla se ad esempio avete bisogno di riscoprire il vostro rapporto con la terra, se dovete superare la paura dell’acqua o un qualche conflitto interiore per quanto riguarda la sessualità.

L’agata muschiata con inclusioni verde, lavora invece sul quarto chakra, quello del cuore. In questo caso agisce sui sentimenti e le emozioni. Vi aiuta a essere più spontanei. Questa varietà di agata è rigenerativa. Vi aiuterà a vedere con occhi nuovi il mondo, una vera e propria ventata di aria fresca. Se in questo periodo vi sembra di non trovare mai un punto d’incontro con le persone alle quali volete bene, allora indossate un’agata muschiata perché vi farà entrare in sintonia con il prossimo e magari chissà, a riporre un po’ più di fiducia e magari delegare quei compiti che prima ritenevate prerogativa vostra.

Vi permette di rielaborare l’odio e il risentimento. Libera dall’oppressione e la paura che logora. Otterrete quindi un aiuto concreto e sarete fuori da molte delle situazioni critiche che fino a oggi vi hanno tormentato.

• Benefici per il corpo

In cristalloterapia l’agata muschiata viene utilizzata per aiutare il corpo ad affrontare e sconfiggere meglio una malattia. Stimola il sistema linfatico e l’attività neuronale. Purifica i tessuti, le vie respiratorie e rafforza il sistema immunitario. Stimola anche i processi digestivi.

• Benefici per lo spirito

Questa pietra ha un’azione protettiva verso lo spirito. Vibra a una frequenza più lenta rispetto a molti altri cristalli e per tanto riesce ad allinearsi con i corpi sottili, rafforzandoli. È una pietra dall’alto potere comunicativo, perché riesce a mettere la persona in collegamento con gli Spiriti della Natura e lo Spirito Guida.

È una pietra che invita a ricominciare, sprona e aiuta a rielaborare le emozioni pesanti (soprattutto quella con le inclusioni rosso/brune).

PIRITE

cristalloterapia
Descrizione

La Pirite è sicuramente un amuleto capace di incrementare la ricchezza economica, la salute e la propria energia personale ma è anche capace di proteggere lo spirito e il corpo creando uno scudo da elementi disturbanti come l’inquinamento, gli attacchi emotivi e la negatività.
Grazie al suo sistema cubico la Pirite induce a riconoscere l’armonia divina esistente in tutte le cose, la “struttura” del cosmo attorno a noi.
Essendo una pietra dal carattere maschile è indicata a chi cerca l’auto-affermazione, la forza di volontà, la sicurezza in se stessi, la leadership e un erotismo dinamico e intraprendente. È infatti d’aiuto anche nei casi di impotenza e infertilità maschile.
Più in generale la Pirite è una pietra adatta ad accelerare i processi di guarigione soprattutto per gli stati infettivi e infiammatori ma anche per rafforzare il sistema circolatorio e respiratorio.
Questo minerale può rivelarsi un vero tesoro. Infatti, non solo agisce sul corpo canalizzando un maggior quantità di forze vitali ma opera anche sulla sfera emotiva, debellando paure, dubbi, pensieri negativi, preoccupazioni e frustrazione. È particolarmente indicata per chi dentro di sé cerca la qualità del dinamismo.
Questa pietra è collegata al secondo e al terzo chakra.

SERPENTINO

cristalloterapia
Descrizione

Il Serpentino spinge a isolarsi al fine di trovare la pace interiore. Riduce gli sbalzi d’umore, ci aiuta nei momenti di conflitti con altre persone per trovare la giusta soluzione, rende più disponibili ad un compromesso; promuove il sostegno e l’aiuto reciproco.

Attenua il nervosismo e lo stress e aiuta a difendersi dagli influssi negativi; allevia i crampi muscolari, regola la funzione di reni e stomaco, riduce l’iperacidità; molto utile nei casi di alterazione del ritmo cardiaco; stimola il metabolismo del magnesio e inoltre attenua i dolori mestruali.E’ molto adatta come pietra meditativa.

Collegato al Chakra: 4° – centro del cuore, da utilizzare alla base dello sterno. Portarla con sé (in tasca o in un sacchetto in fibra naturale appeso al collo); indossarla come pietra montata in collane, bracciali o ciondoli; dormirci, inserendola nella federa del cuscino; ottima durante momenti di meditazione e trattamenti reiki; minerale fondamentale nei trattamenti di cristalloterapia

DIASPRO ROSSO

cristalloterapia
Descrizione

In natura esistono molti tipi di Diaspro, ma il più utilizzato in Cristalloterapia è il Diaspro Rosso. E’ una pietra molto economica che può essere utilizzata per protezione o per sentirsi più vigorosi.
La qualità rossa è legata all’Elemento Fuoco che gli dona le caratteristiche legate all’energia attiva, alla forza, alla fertilità ed al benessere fisico. Ricorda però che nessuna pietra lavorerà al posto tuo: la volontà di cambiamento e guarigione è sempre un elemento fondamentale!
Il Diaspro Rosso è la pietra ottimale per lavorare sul primo chakra. Legato alla circolazione sanguigna, rafforza il corpo fisico donando vitalità e resistenza, e abbreviando i tempi di recupero da malattie e infortuni. E’ anche utile per fermare emorragie, ridurre gli ematomi, combattere l’anemia e aumentare la pressione sanguigna. Stimola infine l’appetito ed aiuta la digestione.Riaccende la passione e la creatività nella coppia. E’ inoltre un buon portafortuna da regalare ad una donna incinta o che cerca di avere un figlio, in quanto aumenta la fertilità ed allevia i dolori legati al parto, oltre ai classici dolori mestruali.
Aiuta infine a connettersi con le energie della Terra (il rosso è il colore del sangue), il che la rende efficace in fase di radicamento, per favorire un profondo legame con la vita.l Diaspro Rosso dona coraggio e vivacità mentale, aiuta ad avere pensieri positivi e gioia di vivere.
E’ molto utile per quelle persone che hanno perso la passione e la voglia di lottare, che non hanno obiettivi o che si sono abbandonati all’apatia. Esso scaccia i cattivi pensieri e trasmette energia fisica e mentale per ricominciare da un nuovo inizio.
E’ infatti utile quando si devono apportare decisivi cambiamenti nella propria vita, in quanto dona coraggio e fiducia nel cambiamento. Da evitare per persone iperattive o con problemi di ipertensione poichè il rosso del Diaspro ne accentua la carica.Come il Rubino (anche se con effetto meno potente) anche il Diaspro Rosso stimola il risveglio della Kundalini.
Vibrando a una bassa frequenza, non è una pietra molto utilizzata in meditazione, a meno che ci si debba sintonizzare con l’aspetto più materiale della vita e con la Madre Terra. Essa aiuta infatti ad esternare i problemi e le delusioni e a collegarsi alla realtà con rinnovata positività.
  

LA PIETRA DEL SOLE

cristalloterapia
Descrizione

La Pietra del Sole (Eliolite) è la pietra dell’ottimismo che rasserena, infonde gioia di vivere e scalda il cuore, solleva e ringiovanisce lo spirito, rende soddisfatti di ciò che si ha e diminuisce la predisposizione al pensiero pessimistico e negativo.
La Pietra del Sole (Eliolite) spinge all’azione, dona resistenza e aiuta nel riuscire a non disperdere le forze necessarie per raggiungere i propri obbiettivi o per mettere in atto progetti futuri.
Dona coraggio e conferisce poteri personali, utile per lavorare su problemi di paura in generale come paura del fallimento, paura del successo, paura dell’ignoto ecc..
Grazie alle sue proprietà la Pietra del Sole (Eliolite) è ottima da usare in occasione di nuove iniziative o attività lavorative come ad esempio l’apertura di un nuovo negozio
In meditazione la Pietra del Sole (Eliolite) può essere posta sul 6° chakra o tenuta in mano per connettersi con la fonte interiore di luce, aiuta a scoprire il proprio scopo di vita
Le proprietà della Pietra del Sole (Eliolite) favoriscono la buona fortuna e i successi lavorativi.
Apporta la forza vitale dell’universo, viene usata per stimolare e purificare i chakra portandoli a irradiare calore come il sole; migliora la ricettività all’energia che proviene dalla fonte universale
Le proprietà della Pietra del Sole (Eliolite) possiedono un’energia yang, riscalda, protegge e rafforza il corpo fisico e spirituale
Dà slancio verso la fiducia, la gioia di vivere e l’ottimismo, ideale da indossare quando si attraversi stati depressivi, crisi di pessimismo e di scarsa autostima.
Induce a prendere consapevolezza degli aspetti positivi delle situazioni, aiuta ad equilibrare le persone che normalmente hanno bisogno di stimoli per essere allegre e spontanee.
Portata con costanza la Pietra del Sole (Eliolite) aiuta le persone che tendono ad andare da un eccesso all’altro ad avere un equilibrio interiore.

In India vi era la credenza che proteggesse dai reami astrali, viene donata come pegno di amicizia o per ringraziare per il favore dato in quanto rappresenta il rispetto che si ha per la persona che la riceve.

RUBINO

cristalloterapia
Descrizione
E’ una delle pietre più belle, considerata simbolo di nobiltà e dispensatrice di virtù. Nei tempi passati considerate che il valore del rubino è riuscito a superare addirittura quelli del diamante. E’ la pietra della vitalità, che stimola il primo chakra e aumenta l’energia vitale. Veniva considerata lei in passato la pietra del sole.
Indossate un rubino e riuscirete a superare bene la stanchezza tipica del cambio di stagione. Ha un effetto restaurante sul corpo perché va a stimolare la circolazione del sangue e della linfa (combatte ritenzione idrica e problemi circolatori). Rafforza il cuore (a livello spirituale è invece associato a tutte le forme dell’amore). Viene usato per diversi disturbi che colpiscono quest’organo. Utile per le donne perché regola il flusso mestruale e allevia il dolore. In ogni caso una valida sostituta sempre per questo scopo è la corniola, molto più economica e lo stesso validissima (basta posizionare un esemplare di corniola, possibilmente piatta, nella zona particolarmente dolorante).Usatelo se state ad esempio seguendo una dieta detox perché rafforza la sua capacità di disintossicare il corpo. Non solo, è anche un’alleata per chi deve sconfiggere la fame nervosa! Il rubino tra l’altro vi rende molto più attivi. Se in questo periodo vi sentite un po’ apatici, sappiate che il rubino rivoluziona il vostro modo di affrontare le cose portandovi di nuovo sulla giusta prospettiva. Vi rende più concentrati e determinati nel portare avanti i compiti che vi siete prefissati di terminare. Infine, promuove la semplicità e la spontaneità.
 
Le parole chiave dal punto di vista mentale e psichico del rubino sono: coraggio, azione, pensiero positivo, determinazione.Nonostante sia collegata al primo chakra, il centro energetico che tra tutti è il più vicino alla sfera materiale, riesce a donare ugualmente una grande energia. Non è in realtà una fonte esterna a noi, perché agisce piuttosto da amplificatore di quella che è già presente. Può dar fastidio indossarla a chi invece non ha bisogno di accentuare l’energia, ma piuttosto di mitigarla perché in sovra eccesso.Stimola il primo chakra, rafforza la necessità di soddisfare i propri bisogni piuttosto che quelli degli altri. Si dice anche che riesce a riattivare la kundalini.

IOLITE

cristalloterapia
Descrizione

La Iolite aiuta a diventare coscienti della ricchezza interiore, eccellente per la creazione dell’armonia mentale e spirituale. Le proprietà della Iolite possono essere usate, con consapevolezza da anime molto evolute, per purificare l’aura di una parte del passato divenuta ormai un inutile fardello.
La Iolite aiuta a diventare coscienti della ricchezza interiore, eccellente per la creazione dell’armonia mentale e spirituale. È una pietra della visione, i colori calmi agiscono da guida gentile per potenziare la visione spirituale. È uno strumento di navigazione emotiva e aiuta ad accrescere la consapevolezza di sé e individuare i comportamenti tendenti alla dipendenza o autodistruttivi. In cristalloterapia viene utilizzata per disintossicare il corpo e regolare il metabolismo.
Potete usarla sul piano fisico per aumentare la vitalità, rafforzare il sistema nervoso e rinforzare tutto quanto l’organismo. Se avete la gola infiammata, potete collocarla all’altezza del quinto chakra. Sembra che sia utile anche contro le allergie asmatiche.
È molto utile se siete molto timidi e fate fatica a comunicare con gli altri. Indossatela se dovete superare una prova difficile.
Mettetela in casa dove può catturare la luce per infondere felicità in una stanza. Ispira soluzioni nuove per vecchi problemi.
La parola iolite deriva dal greco: ion “violetta”. La pietra è pleocroica, ossia assorbe la luce in modo diverso a seconda dell’angolazione, facendola apparire di diversi colori. È nota come la pietra dei vichinghi che secondo la leggenda norvegese la usavano per determinare la posizione del sole nel cielo coperto per aiutarsi nella navigazione.
È di colore blu, Viola ed è collegata al sesto chakra, usatela durante la meditazione per aprirvi alla scoperta spirituale.

SMERALDO

cristalloterapia
Descrizione

Rappresenta ed incorpora la vibrazione della Terra, Gaia; riattiva le capacità di auto guarigione del corpo, delle emozioni e dello spirito. Rappresenta il cuore del maestro. Energia espansa al mondo che ritorna. In un continuo dare avere. stimola il desiderio di armonia, di pace interiore ed il senso di giustizia.
Favorisce la collaborazione e la reciproca comprensione, semplificando il lavoro di gruppo e la cooperazione per un fine ultimo condiviso.
Promuove la gioia di vivere e la sensibilità; genera ottimismo e vitalità, aiutando a superare i momenti difficili; rende estroversi e gentili. A livello fisico lo smeraldo attenua le infiammazioni dei seni nasali, il mal di testa, gli attacchi epilettici; influisce positivamente sulle malattie degli occhi, del cuore e dell’intestino. Di un colore verde intenso è Collegato al chakra del cuore.

TUTCHESE

cristalloterapia
Descrizione

A livello fisico viene consigliato di indossarlo a chi ha difficoltà ad assorbire i nutrienti. E’ ritenuto anche un antinfiammatorio e disintossicante, oltre che pietra capace di contrastare alcuni problemi come: la gotta, l’acidità di stomaco, i reumatismi, le infiammazioni, stati di intossicazioni lieve e infezioni. Può essere usato contro i problemi agli occhi, le orecchie, la gola, il collo… Consigliata a coloro che devono intraprendere un percorso di guarigione relativo ai problemi polmonari.Vi aiuta a perdonarvi, a non soffermarvi troppo sugli errori dei passati e le occasioni perse. Promuove l’auto-accettazione. Aiuta a superare la paura di prendere l’aereo. Insegna a evitare gli estremi nella vita, a controllare rabbia e aggressività.Potete lavorare con il turchese sui campi energetici, i chakra e i meridiani. Utile sul terzo occhio se volete rafforzare le vostre capacità intuitive e viaggiare nelle vite passate. Su quello della gola per imparare ad esprimersi meglio. E’ una pietra che promuove la verità e la saggezza. Rafforza quell’individualità che si mette a disposizione del bene comune. Il turchese unisce le energie maschili a quelle femminili. Promuove la spontaneità in amore.Dona un senso di serenità ed equilibrio alle emozioni e i sentimenti, porta vitalità e riduce lo stress, aiutando la persona che lo possiede a concentrarsi sui sentimenti e di cercare la felicità nell’amore. Non solo, insegna alla persona a riconoscere la felicità stessa, facendo cadere quelle finte credenze che gli sono state tramandate.
Va indossato quando c’è bisogno di parlare in pubblico e c’è bisogno di mantenere i nervi saldi. Lo stesso vale quando ci si rende conto di auto sabotarci oppure, se soffriamo di sbalzi d’umore.

TANZANITE

cristalloterapia
Descrizione

Utilizzata a livello fisico contro gli attacchi di panico e ansia. Allevia gli stati depressivi e rafforza il sistema immunitario.Allontanando lo stress impariamo ad imboccare strade alternative che ci aiutano a risolvere quei problemi che così a primo impatto sembrano irrisolvibili. Utilizzatela se vi trovate in uno stato di iperattività, perché vi aiuta a distendere i nervi e vivere la vita in modo meno stressante.

La tanzanite vi unisce ancora di più alla vostra famiglia, non vi fa perdere il senso dell’individualità ma in ogni caso vi aiuta a sentirvi parte del gruppo, offrendo e trovando sostegno da esso. La tanzanite è una pietra fortemente vitale e che dona energia. Si dice che indossandola una persona riesca a far emergere il proprio lato spirituale. E’ considerata la pietra della purificazione e della rigenerazione. Simboleggia il ciclo vitale.

Lavorate con la tanzanite se avete bisogno di armonizzare il chakra della gola. Tenetela all’altezza della gola e vi aiuta a comunicare in modo più fluido le emozioni. Vi protegge quando entrate in contatto con i piani spirituali. Mette in contatto la mente con lo spirito e si dice infatti che favorisca il risveglio delle capacità mentali, potete quindi lavorarci sul sesto chakra.

Utilizzata a livello fisico contro gli attacchi di panico e ansia. Allevia gli stati depressivi e rafforza il sistema immunitario. Allontanando lo stress impariamo ad imboccare strade alternative che ci aiutano a risolvere quei problemi che così a primo impatto sembrano irrisolvibili. Utilizzatela se vi trovate in uno stato di iperattività, perché vi aiuta a distendere i nervi e vivere la vita in modo meno stressante.

La tanzanite vi unisce ancora di più alla vostra famiglia, non vi fa perdere il senso dell’individualità ma in ogni caso vi aiuta a sentirvi parte del gruppo, offrendo e trovando sostegno da esso.La tanzanite è una pietra fortemente vitale e che dona energia. Si dice che indossandola una persona riesca a far emergere il proprio lato spirituale. E’ considerata la pietra della purificazione e della rigenerazione. Simboleggia il ciclo vitale.

Lavorate con la tanzanite se avete bisogno di armonizzare il chakra della gola. Tenetela all’altezza della gola e vi aiuta a comunicare in modo più fluido le emozioni. Vi protegge quando entrate in contatto con i piani spirituali. Mette in contatto la mente con lo spirito e si dice infatti che favorisca il risveglio delle capacità mentali, potete quindi lavorarci sul sesto chakra.

MOOKAITE O DIASPRO AUSTRALIANO

cristalloterapia
Descrizione

Colore giallo, rosso, marrone, crema.
Chakra: plesso solare, sacrale, radice.
ottima pietra per il supporto al sistema riproduttivo, per facilitare la tensione bassa della schiena, per rafforzare il sistema immunitario, purificare il fegato, e per combattere gli effetti dell’invecchiamento. E’ la pietra dell’auto guarigione, che permette di rigenerare più velocemente le proprie ferite. Rende stabile lo stato di salute.
Ha un forte legame con le energie della Terra e la sua forza vitale, ci mette in contatto con le sue correnti elettromagnetiche. Questa pietra fortemente associata con la guarigione vibrazionale, ci insegna ad elevare la vibrazione del nostro corpo e dei nostri pensieri in modo che possiamo rallentare il nostro processo di invecchiamento. Dona a noi una mentalità “giovane dentro” e uno spirito senza età. Favorisce l’affermarsi di un’indole combattiva e tenace, aiutandoci a perseguire fino in fondo i propri scopi.
Fornisce una connessione potente verso il regno animale, rafforzando l’istinto e la nostra comunicazione non verbale con loro. La mokaite apre anche un collegamento potente verso i nostri antenati, portando una comprensione intuitiva della naturale evoluzione dello spirito. Rende mentalmente agili e flessibili, consentendo di vedere con chiarezza le diverse opzioni che si hanno a disposizione e permettendo di scegliere senza tentennamenti, la più proficua. E’ anche la pietra dell’avventura, aiuta a stimolare il coraggio e il desiderio di lanciarsi in nuove iniziative. Questo nuovo entusiasmo si abbina alla capacità di prendere più facilmente le decisioni giuste, quindi non si tratta di avventatezza ma di una spinta energica verso l’azione corretta. Tutto questo assieme ad una rinnovata voglia di lottare per i propri scopi, è quindi ideale per tutti coloro che hanno voglia di ricominciare con energia. Ispira al tempo stesso profonda calma e desiderio di avventura. La forma a fiamma, viene utilizzata per creare quelle che possono essere chiamate “stanze della guarigione”. Disposte all’interno della stanza, queste pietre, dalla forma simile a quella di un fuoco, diffondono in maniera graduale, costante e non invasiva, le loro proprietà benefiche. Sono particolarmente adatte per la meditazione, formando un quadrilatero, i cui angoli sono composti da queste pietre, aiuta a mantenere in condizione di armonioso equilibrio le proprie attività esteriori e le esperienze interiori che da queste scaturiscono. Facilita uno stile meditativo di vita, anche nelle proprie attività di tutti i giorni. Fornisce uno scudo protettivo in situazioni di pericolo.

OPALE VERDE

cristalloterapia
Descrizione

A livello fisico l’opale verde è utilizzata per la sua azione disintossicante. Interviene su tutti i fluidi organici, stimolando anche le funzioni di ovaie e testicoli. Viene consigliata da alcuni cristalloterapeuti se ci sono problemi a queste ghiandole. Interviene anche su reni e fegato.

Benefici per la mente

A livello psichico invece, vi consiglio di utilizzarla se state attraversando un periodo stressante e vi sentite affaticati. Vi aiuta a ritrovare il sonno perduto, combatte quindi l’insonnia. Anche se riuscite a dormire la notte, può capitarvi di svegliarvi stanchi. Mettete un opale verde nella federa del cuscino per un bel sonno rigenerante.

Vi aiuta ad allontanare le paure, ma anche i sensi di colpa inutili. Vi insegna ad analizzare le situazioni in modo un po’ più obbiettivo, così da poter fare le vostre scelte.

Benefici per lo spirito

Potete usarla anche se state facendo un lavoro puramente spirituale. Si perché in un certo senso l’opale verde vi dona occhi nuovi, potete imparare a vedere il sacro nelle vostre azioni quotidiane. Indossatela come ciondolo, lavorateci per un lungo periodo con questa bellissima pietra


PERIDOTO

cristalloterapia
Descrizione

Il peridoto ha uno dei più limpidi e il vibrante colore verde presenti in natura, con una vibrazione che non è altrettanto elevata o intensa come per altre pietre dello spettro verde. La malachite e lo smeraldo presentano anch’essi questo colore, tuttavia il loro verde si armonizza con raggio di colore azzurro più di quello del peridoto. Di pietre verdi-azzurre dirigono l’energia verso i livelli mentale, emozionale e spirituale, mentre la presenza di giallo conduce sempre più il verde terapeutico a livello fisico. In relazione alla quantità di giallo presente nel peridoto, quest’ultimo può agire direttamente sulla zona del plesso solare e dell’ombelico, che è sotto il controllo di energie giallo-verde. Il peridoto rappresenta un piano terrestre verde che stimola il processo curativo all’interno del corpo fisico. Collocando peridoto al di sopra del plesso solare, la tensione nervosa può essere convertita in rilassamento e abbandono. Il peridoto, inoltre, contribuisce a riequilibrare il sistema endocrino, in particolare le ghiandole surrenali che sovrintendono alla salute del corpo fisico e sono direttamente associate chakra.

Il peridoto agisce da tonico ravvivando e vivificando l’intero organismo per renderlo più vigoroso, più sano e più radioso. Essendo il giallo di colore che viene spesso associato alla mente e all’intelletto, il peridoto è in grado di influire su determinati stati emozionali negativi come collera gelosia: può purificare e guarire le lacerazioni sentimentali e persino aiutare a ricomporre i rapporti incrinati.Portando addosso o avendo nella mente il vibrante verde pallido del peridoto si ottengono una stimolazione a livello mentale e una rigenerazione a livello fisico. Il peridoto è oggi altrettanto capace di ringiovanire ed è altrettanto radioso di quanto lo era cinquant’anni fa, sempre a servizio dei medesimi scopi. È una buona pietra per le persone che non sanno rapportarsi con la realtà al di là del mondo fisico ed è in grado di contribuire allo sviluppo fisico e al benessere.

APOFILLITE

cristalloterapia
Descrizione

La prima qualità da cui ho attinto, specialmente dalla qualità trasparente, è la velocità di condurre in uno stato profondo meditativo, ritrovando presenza e centratura. Aiuta ad attingere a queste qualità riportandole allla postura fisica, portando chiarezza sulle cause che hanno creato squilibri e blocchi, specialmente sulla colonna vertebrale. La nostra postura eretta ci permette di rimanere allineati, collegati al Cielo ed alla Terra, nutriti, sostenuti e di avere un ampio punto di vista, quello dell’Anima, per guidarci in quello che è il nostro personale e collettivo percorso evolutivo. Da quella chiarezza che ci arriva dalla qualità trasparente, l’Apofiillite verde porta la guarigione fisica, sbloccando ed alleggerendo tensione e dolore. Le concrezioni che presentano la trasparenza insieme al verde con l’abbinamento del bianco rosato dell’Albite, creano un’alchimia perfetta quando la postura squilibrata è dovuta ad una chiusura del cuore, con le spalle ricurve ed una progressiva tensione della spina dorsale. Perfette anche per chi sente le spalle “troppo pesanti e doloranti”, avendo ancora in memoria nel corpo fisico tutte le difficoltà della vita affrontate o gli impegni da portare a termine,sentiti come carichi . In questo caso, l’Apofillite, che io consiglio di posizionare sempre sul settimo chakra, può essere accompagnata da un bel Quarzo Rosa o Rodonite sul quarto chakra e da Malachite-Crisocolla sul plesso solare, monitorando ed avendo cura di ciò che emergera’.

Per queste sue caratteristiche considero l’Apofillite un Cristallo perfetto per aiutare sia chi si occupa di riequilibrio posturale per mantenere l’Allineamento, sia per il ricevente che attinge a maggior chiarezza ed equilibrio.

ANGELITE

cristalloterapia
Descrizione

Questo meraviglioso minerale è un’anidrite, la forma massiva, non ancora cristallizzata, è un solfato di calcio anidro, d’origine sedimentario.
Poco conosciuto fino a qualche anno fa e poco reperibile, ora si trova facilmente ed è diventato un buon compagno quando stiamo lavorando sulla guarigione del femminile.
La sua presenza è dolce, calma le emozioni, quando la posizioniamo tra cuore e gola, siamo avvolti dal manto celeste della Madre, la fonte di luce del femminile che arriva con il suo abbraccio protettivo e nutriente.
E’ speciale per attacchi di ansia, di panico, quando il “rosso” emozionale arriva come fuoco che brucia e distrugge, quando tornano in superficie ricordi collegati ad emozioni intense che il corpo fatica ad esprimere (tachicardia, respiro faticoso, ansia, paura). E già questo compito è importante…, ma la sua qualità principale è quella di portare pace femminile alla fine di un percorso che passa da nostra madre per guarire, accettare e riconoscere la nostra bellezza e luce femminile, quella Celeste, appunto!
In cristalloterapia è diventata per me una pietra di base, come la Crisocolla, utile all’inizio come sblocco emozionale di un femminile con cui ancora siamo in conflitto (chiaramente intendo sia donne che uomini).

Se siete in un momento di ansia, conflitto interiore ed esteriore, l’Angelite, sotto al cuscino, sul vostro petto, o accanto a voi, porta la carezza della Madre, con il suo tocco speciale, dolce e forte nello stesso tempo… e si sa, il potere di una carezza….

PREHNITE

cristalloterapia
Descrizione

Chakra: la varietà verde opera sul 4° chakra, mentre la gialla (rara) agisce sul 3° – centro dell’ombelico
Anima: la prehnite spinge fortemente a cessare di rimuovere o rifiutare le difficoltà, ad evadere dai problemi tramite la fuga

Subconscio: facilita l’accettazione dei propri limiti e sofferenze, stimolando la determinazione a lavorare interiormente per migliorare la propria vita; aiuta a creare nuovi modelli comportamentali

Sfera mentale: aiuta ad accettare le verità spiacevoli che riguardano la persona, spingendo a tirar fuori tutta la forza necessaria per uscire da situazioni disperate (dipendenze da droghe, alcool, cibo, gioco compulsivo)

Sfera emotiva: aumenta la capacità di sopportazione del dolore e della sofferenza, che finalmente possono essere attraversati e poi superati

Corpo: elimina le sostanze tossiche dai grassi liposolubili; regola il metabolismo dei grassi; favorisce i processi di rigenerazione cellulare

TANZANITE

cristalloterapia
Descrizione

Eccoci alla varietà di Zoisite più particolare,meno diffusa, più imitata, dalla bella varietà blu-indaco, colore dato dal Vanadio. Il Vanadio svolge un’azione antinfiammatoria, entra nello squilibrio degli zuccheri, nel diabete (o iperglicemia) e nella ipoglicemia. Al di là di queste proprietà fisiche, le caratteristiche della Tanzanite sono date dalla frequenza del colore, dalle caratteristiche dell’origine e formazione, essendo una Zoisite. Si trova in Tanzania, in Africa nella collina di Merelani, è un minerale datato intorno ai 28 milioni di anni. Presenza antica che attinge all’energia del continente più antico con la forza delle radici della Terra. Porta queste qualità attraverso il blu-indaco,il colore che ha la frequenza del sesto chakra, o terzo occhio,la capacità di percepire, vedere in modo illimitato,attraverso l’attivazione intuitiva, psichica. E’ una “facoltà” che tutti, quando ci sentiamo pronti, possiamo attivare consapevolmente e portare nella nostra vita per ricevere chiarezza su come procedere nel nostro cammino, un viaggio che la nostra anima ha scelto per evolvere o per aiutare altre persone.. Ho sottolineato quel : “Quando ci sentiamo pronti” perché è proprio lì che la Tanzanite può aiutare a sbloccare quello che limita la nostra capacità di ricevere quella chiarezza: può essere la paura di quello che può accadere nella nostra vita come cambiamento, il senso di inadeguatezza, la paura di quello che non conosciamo, un nodo karmico….Ognuno ha la propria storia. E anche come per la Tulite per il Cuore e la Zoisite verde nera per il secondo chakra, entra il tema POTERE. Tutti e tre questi cristalli, anche se con colori diversi e posizionamenti diversi, aiutano a purificare, sciogliere attraverso la chiarezza acquisita, confusione collegata al riconoscimento del proprio potere personale, utilizzato consapevolmente, in modo nuovo, creativo. Attraverso un percorso di “riequilibrio” con questi tre Cristalli, ci possiamo preparare alle tre gemme che espandono la loro potenza attraverso la loro presenza: Rubino sul secondo chakra, Morganite sul Cuore, Zaffiro sul sesto chakra.  

MANGANO CALCITE

cristalloterapia
Descrizione

Ha effetto calmante e dà benessere ed equilibrio. Aiuta il cuore e i polmoni, per risolvere problemi come pressione alta, asma, insonnia. Nell’affaticamento cardiaco, angina, aritmie e tachicardie può essere messa sul chakra del cuore. Serve nelle paure post-partum e viene usata nel trattamento per la mancanza di coordinazione muscolare. Apporta equilibrio ormonale, regola le funzioni del pancreas, normalizzando il tasso glicemico. Indicata in presenza di frequenti sbalzi d’umore, panico e disturbi del sistema nervoso centrale, favorisce il recupero dopo periodi di depressione.Stimola la creatività, aiuta a trovare le energie necessarie per tradurre in realtà le proprie idee agendo sull’equilibrio delle emozioni e sull’acquisizione della saggezza.
Pietra del chakra del cuore, calma e gentile che trasmette amore materno, amore per sé stessi e gli altri. Aiuta a rilasciare situazioni e traumi vecchi e dolorosi placando le paure e sedando le sofferenze, così che il cuore può essere aperto a ricevere e dare amore incondizionato.
Riporta la fiducia nella vita, nell’amore e nei rapporti di amicizia. Come saprai anche tu, l’amore è un sentimento fondamentale per raggiungere benessere spirituale, emotivo e fisico, questa pietra ti consente di stabilire legami intimi e profondi con gli altri, di sviluppare empatia, di provare compassione e amore incondizionato nei confronti di tutti gli esseri viventi.
Indossa la calcite all’altezza del cuore oppure portala in tasca e toccala spesso. Di notte, mettila sotto il guanciale, ti permetterà di avere un sonno sereno e sogni dolci e amabili.

DUMORTIERITE

cristalloterapia
Descrizione

Ha il potere di acquietare, questo minerale blu calmante può alleviare la rabbia e l’ansia e creare un senso di benessere e sollievo. Potreste scoprirvi a ridere di più, liberandovi della pesantezza di sentimenti negativi o di modi di pensare. Questa pietra vi aiuterà a rompere legami ormai inutili con persone o cose, e in particolare è utile se avete tendenza alla dipendenza o codipendenze e compulsive.La Dumortierite favorisce l’organizzazione e agisce come elemento di radicamento nel caos. È ottima anche per liberare il chakra della gola, rafforzando la sicurezza in modo che possiate esprimere la vostra verità. Meditate con questa pietra per aprire i chakra e favorire la connessione con il divino. Può alleviare le cefalee e il mal di stomaco ed essere utile per chi ha problemi di sonno. Di notte e mettetela sotto il cuscino come rimedio contro l’insonnia. Porta calma in un’abitazione caotica sul lavoro aumenta la concentrazione e l’auto disciplina.

HOWLITE

cristalloterapia
Descrizione

A livello fisico aumenta l’afflusso di ossigeno, interviene sui problemi della tiroide e può essere utile anche per supportare quelle cure relative alle patologie autoimmunitarie e degenerative. Viene usata nei trattamenti di cristalloterapia anche contro le infezioni. Stimola la fertilità e rafforza il cuore.Dal punto di vista psichico invece, viene utilizzata per superare le ferite e i traumi del passato, per metabolizzare la rabbia e per rinnoversi. Viene usata in caso di ansia, shock e panico. Dona una nuova difucia in se stessi, aiuta a trovare la forza per andare avanti.

Portatela come ciondo all’altezza del cuore se avete bisogno di aprirvi un po’ di più ai sentimenti. E’ una pietra che amplifica le vibrazioni, aumenta l’amore per se stessi e gli altri. Allo stesso tempo aiuta a calmare pensieri e sentimenti un po’ troppo tempestosi, a ridimensionare le paure e i sentimenti come la gelosia. Insegna ad adottare comportamenti meno impulsivi, più comprensivi e tolleranti verso il prossimo. A livello spirituale l’howlite in quanto pietra bianca può essere usata per il settimo chakra. Aiuta ad ascoltarsi, a prendersi le proprie responsabilità. Permette di avere un contatto migliore e più sano con le ambiente ma anche con le altre persone.

ROSA DEL DESERTO

cristalloterapia
Descrizione

A livello fisico la rosa del deserto viene usata per aumentare la solidità delle ossa. Si dice inoltre che possa aiutare le mamme ad aumentare la produzione del latte.a rosa del deserto è legata soprattutto al concetto di amore, sia fisico che mentale. Potete quindi usarla se volete trovare l’amore oppure se cercate di capire meglio la relazione che vivete e dove può portarvi. Sempre a livello mentale però può essere utilizzata per rendere più forti le proprie convinzioni ma anche per rendere più concrete le azioni atte a raggiungere determinati obiettivi. Porta equilibrio tra i desideri e la vita di una persona, aiuta a gestire meglio la propria persona senza cadere negli sfoghi incontrollati. E’ utile per superare meglio i traumi energetici .
Se volete invece lavorare con la rosa del deserto da un punto di vista spirituale, allora dovete posizionarla sul chakra della base così da stabilizzare le energia. Oppure potete metterla all’altezza del cuore se volete allontanare da voi le energie negative e attirare la forza.

BORNITE

cristalloterapia
Descrizione

Sistema cubico. In passato veniva soprannominata la pietra del pavone, per via del fatto che era in grado di mostrare diverse colorazioni Minerale, di colore bronzeo passante al rosso rame, iridescente con colori vivi se ossidato per esposizione all’aria (detto anche erubescite o rame pavonazzo). È uno dei più ricchi minerali di rame.E’ la pietra del buonumore, infonde vitalità, fiducia e speranza. Mette in luce parti buie della nostra anima, facendoci capire e meditare con serenità.Viene considerata una pietra con un alto potere di guarigione, infatti, eliminerebbe le forze distruttive che influenzano in maniera negativa il nostro corpo. Dobbiamo dire che essa mostra un’attività antisettica nonché antipiretica. E’ indicata anche per i disturbi del sistema nervoso.Contribuisce a far affiorare alla comprensione le cause energetiche (emotive e psicologiche) delle malattie avute. Elimina il senso di frustrazione e aiuta ad accettare una perdita, porta a galla emozioni nascoste che causano problemi o malattie per essere affrontate. Purifica e ci dà la forza e la lucidità mentale da permetterci di mutare il nostro destino attraverso correzioni caratteriali o di comportamento.Permette il rilascio emotivo di ciò che non serve più o che non è mai servito, come i cattivi ricordi, le relazioni dolorose o i risentimenti. Essa aiuta a vivere in maniera gioiosa e propositiva.

QUARZO ARCOBALENO

cristalloterapia
Descrizione

Il quarzo arcobaleno è una pietra di trasformazione. Se avete sperimentato una perdita o state soffrendo, questo cristallo può aiutarvi a superare l’oscurità e incoraggiare un rinnovato amore per la vita… Offrendo un nuovo inizio. Poiché contiene tutti i colori dell’arcobaleno, può aprire ed equilibrare tutti i chakra del corpo. Usatelo per sostenere un allineamento spirituale e fisico. Si ritiene che rivitalizzi ed equilibri tutti i sistemi del corpo. Questo quarzo ipnotico è anche noto come potente cristallo di manifestazioni. Sgombra l’energia negativa in modo che possiate concentrarmi sui vostri desideri. Può anche accrescere la consapevolezza inondandovi di luce amorevole.Meditate con un quarzo arcobaleno sul vostro plesso solare per pulire i chakra, mettetele in una stanza piena di luce per potenziare le vibrazioni positive, usatelo per affrontare superare un fallimento professionale.
Colore: chiaro con arcobaleni. Chakra: tutti

QUARZO ACQUA AURA

cristalloterapia
Descrizione

I quarzi aura sono creati dal legame con metalli preziosi sulla superficie di un cristallo, attingendo all’alchimia per aumentarne il potere. Per produrre il cristallo acqua aura, si fondono atomi doro con il quarzo, conferendo al cristallo un luccichio metallico. Il quarzo acqua aura è un maestro di vita sottoforma di cristallo. Benché la sua formazione non avvenga in modo naturale, il legame del quarzo con loro conferisce al minerale un’intensità maggiore, che può illuminare il vostro cammino e rendervi fiduciosi nel seguirlo. Il quarzo acqua aura attira la ricchezza, anche se non necessariamente nella forma materiale, ricordandovi che il successo si può misurare in modo più organico. Questo quarzo è associato ai chakra della gola e favorisce una comunicazione chiara e sincera. Inoltre sostiene i chakra superiori aprendo le vie spirituali dellaComunicazione e offrendo una potente protezione psichica. La sua altissima frequenza vibratorie aumenta il flusso di energia sostenendo il benessere generale.Meditando con l’acqua aura riuscirete a connettervi al vero percorso della vostra vita. In casa favorisce una comunicazione positiva e un ambiente prosperoso. Al lavoro ispira idee e contribuisce a indirizzare la traiettoria della carriera.

THULITE

cristalloterapia
Descrizione

La tulite è una pietra appartenente alla famiglia della zoisite. Il colore varia dal rossastro al rosa. Nasce grazie a un processo litogenetico terziario, si forma infatti per un processo metamorfico di quelle magmatiti basiche che contengono la manganese. All’interno della tulite, che altro non è che la zoisite rossa o rosa, deve esserci al suo interno appunto il manganese. A livello fisico è considerata una pietra capace di aumentare la fertilità, soprattutto nella donna. Se portata a contatto della regione pubica, agisce sulle ovaie.

La tulite è usata anche se ci sono problemi di impotenza ed è considerata una pietra che permette di prevenirla. Tra gli altri benefici a livello fisico troviamo che stimola i vari processi rigenerativi ed ha un’azione rafforzante sul sistema nervoso.

Benefici per la mente

Interviene anche sulla mente e sulla psiche. Rende più curiosi ed è infatti considerata una pietra capace di portare inventiva. Indossandola riuscite a vedere i vostri problemi sotto una nuova ottica, riuscendo così a risolverli spesso in modo creativo. A livello psichico stimola la sessualità e la sensualità. Potete usarla anche se siete in un periodo di sconforto e magari, desiderate ritrovare un po’ la gioia nelle piccole cose. Vi aiuta ad apprezzare la bellezza, v’invita ad andare all’avventura, a vivere con romanticismo le situazioni, godervi l’atmosfera particolare di un attimo.

Benefici per lo spirito

Dal punto di vista spirituale non ha benefici specifici. Si usa in cristalloterapia come pietra che stimola le energie. In generale si può dire che dona creatività e aiuta a far tesoro delle esperienze.
Potete decidere di indossare la tulite per imparare a vedere i problemi sotto un’ottica diversa, arrivando così a risolverli spesso in un modo creativo e del tutto nuovo.

ASTROFILLITE

cristalloterapia
Descrizione

L’astrofillite ha tante belle proprietà. Potete usarlo a livello spirituale per portare una nuova carica sui chakra, i meridiani e l’aura. Si dice che questa pietra favorisce anche i viaggi astrali. A livello pratico aiuta a ricordare i sogni e induce nell’arte di quelli lucidi. L’astrofillite vi porta sulla strada della semplicità, che spesso si traduce anche in autenticità. Imparate ad apprezzare il prossimo e a instaurare un vero lavoro con lui. Vi rende più aperti e capaci di comprendere i sentimenti degli altri.
Se siete creativi, persone che lavorano con le idee l’astrofillite v’induce in una profonda riflessione permettendovi di captare tanti utili segnali sia dentro che fuori di voi per migliorare le vostre opere. Vi aiuta a individuare le vostre reali esigenze, a risolvere tutte quelle questioni che avete lasciato in sospeso nella vostra vita.
L’astrofillite può essere utilizzata anche a livello fisico. Non potete impiegarla per la realizzazione degli elisir, però posizionandola su determinate parti del corpo potete ottenere degli aiuti. Ad esempio agisce sui dolori mestruali e sui problemi legati all’intestino crasso. Essendo una pietra che lavora molto sul sistema ormonale, potete indossarla o lavorarci quando siete in fase premestruale, vicino alla menopausa o in dolce attesa.

AGATA DAL PIZZO BLU

cristalloterapia
Descrizione
Pietra radicante, permette di sentirsi meglio con sé stessi, utile per chi fantastica troppo.
Le proprietà dell’Agata dal Pizzo Blu aiutano a concentrarsi sulla fonte interiore dell’amore, trasformano e guariscono tutte le ferite interiori.
Le proprietà dell’Agata dal Pizzo Blu accrescono l’intuizione, respingono le negatività, generano un aumento di consapevolezza. Accelera lo sviluppo spirituale, attiva il terzo occhio portando ai reami invisibili, elimina gli accumuli e i ristagni dalla mente e dello spirito, si può tenere in mano sul 6° chakra durante la meditazione per beneficiare della sua azione a livello mentale e spirituale, dona consapevolezza e apertura mentale
L’Agata dal Pizzo Blu è una pietra che calma e irradia pace e che, piano piano, ci aiuta a dipanare le matasse apparentemente intricate della nostra vita, bilancia i centri psichici, tranquillizza e attiva i sensi, allevia depressione e disperazione. Per gli antichi rappresentava gli elementi “acqua” e “aria”: l’acqua simboleggia il sentimento, l’aria, la comunicazione; l’Agata dal Pizzo Blu rappresenta e migliora i due aspetti della comunicazione: l’ascoltare e il farsi capire
Insieme alla Tormalina Blu (Indicolite) e la Turchese, è considerata la pietra degli oratori e della diplomazia, perché facilita l’eloquio, è la pietra ideale per chi tenta di esprimere quel che effettivamente pensa e sente, migliora la capacità oratoria, l’abilità dialettica e la facoltà di parlare utilizzando il linguaggio altrui, consigliata a studenti, a chi deve affrontare esami orali, colloqui di lavoro o simili. Indicata quando si deve parlare in pubblico perché fa trovare le parole e l’intonazione adatte, rende fluidi il discorso, i gesti e le parole conferendo vivacità e trasporto, attingendo allo spirito della vita.
È la pietra della bellezza, della riuscita, della forza e dell’energia, da portare o indossare per avere pace e felicità, protegge durante i viaggi e contro le maldicenze
Le proprietà dell’Agata dal Pizzo Blu rendono spensierati, fanno sentire protetti e sicuri, aumentano la fiducia in se stessi, donano pace e serenità interiore, promuovono l’apertura mentale. Rafforza la capacità di comprensione e di realizzazione, esalta la creatività, fornisce ispirazione, aiuta a scrivere relazioni, esami, tesi di laurea, testi scientifici, contratti o lettere
L’Agata dal Pizzo Blu apporta calma e serenità, consentendo di affrontare più facilmente le situazioni di stress, viene considerata la pietra più adatta agli esami
Permette di avere una visione equilibrata della realtà, insegna a dare la giusta importanza alle situazioni e a reagire nel modo migliore e senza cedere all’ira, smorza scatti d’ira o stati emotivi d’odio, elimina la paura di esprimere i propri pensieri o sentimenti, aiuta ad esprimersi in maniera pacifica eliminando la rabbia (tenerla in mano mentre o indossarla mentre si sta conversando).
Un’Agata dal Pizzo Blu posta sotto il cuscino allontana gli incubi e la paura del buio. Le proprietà dell’Agata dal Pizzo Blu aiutano a percepire in modo più profondo i propri sentimenti, desideri e aspirazioni
Poiché stimola il desiderio di comunicazione e contatto, stimola il desiderio di contatto con gli uomini, gli animali, le piante e tutti gli esseri viventi
Le sue proprietà rafforzano la capacità di adattamento senza che questo comporti una rinuncia alla propria identità
In caso di aggressività, angosce, febbre della ribalta, paura, isteria, depressione o tristezza tenere la pietra tra le mani o porla sul 5° chakra. L’elisir è indicato per chi vuol comunicare con calma, accortezza e intelligenza.

CALCITE VERDE

cristalloterapia
Descrizione

La Calcite Verde è una pietra di guarigione, la sua energia calmante, morbida e salutare è utile in situazioni con eccesso di energia rossa che si può esprimere in rabbia o sovra eccitamento (per neutralizzare l’energia rossa in eccesso può essere messa sul 3° chakra o sul 4° chakra) favoriscono la comunicazione tra mente e cuore, curano le ferite del cuore, sciolgono i blocchi mentali che impediscono la propria realizzazione
Apporta equilibrio mentale e riordina i pensieri confusi e favorisce la conoscenza interiore; è il cristallo ideale per chi tende a ricadere sempre gli stessi errori poiché aiuta a sciogliere i blocchi mentali che li originano.
Questa pietra assiste le persone anziane che devono affrontare dei grossi cambiamenti come ad esempio cambiare casa o città o che hanno perso un proprio caro.
Le proprietà della Calcite Verde aiutano ad uscire da situazioni pesanti, stagnanti o negative e a rilasciare vecchi concetti o modelli di pensiero basate sulla paura (rilasciare la rigidità mentale è necessario se ci si vuole aprire a nuove credenze e realtà più sane) appartenenti anche a vite passate, al codice genetico o a esperienze prenatali che spesso procurano rigidità fisiche e tensione.
Questa pietra è adatta a chi tende a ricadere sempre negli stessi errori; per rilasciare i vecchi modelli mentali si può porre sul 5° chakra o sul 6° chakra), meglio se dopo l’uso dell’Azzurrite (a cui spetta la purificazione dell’inconscio).
Per agevolare le transizioni o cambiamenti e attenuare la tensione che ne deriva si può mettere una Calcite Verde dovunque soprattutto sul 3° chakra.
La Calcite Verde attira denaro e prosperità.
Le proprietà della Calcite Verde ispirano un sentimento di calma: ottima per curare fobie, calmare le ansie e disperdere le energie caotiche; è un ottimo strumento per riportare il corpo emozionale alla “centratura” e alla calma.
Rasserena i sentimenti, riordina i pensieri, apporta equilibro e distensione
Aiuta a sostituire le paure e le vecchie abitudini con altre più salutari; utile ai bambini che hanno difficoltà a scuola o a chi soffre di disturbi mentali. Per rilasciare la paura associata a credenze limitanti si può mettere una Calcite Verde sul 4° chakra.
Grazie alle sue proprietà la Calcite Verde aiuta ad assorbire il prana dell’aria
La Calcite Verde ci mette in contatto con gli spiriti della natura, stimola l’amore per le piante, gli animali i cristalli e gli spiriti più elevati.
Le proprietà della Calcite Verde aiutano a trovare la via per il mondo dello spirito, potenziano il desiderio di unione spirituale, introversione e bisogno di armonia.

EUDALITE

cristalloterapia
Descrizione

L’eudialite è una pietra rossa magenta con delle venature bianche e nere. Potete usarla per lavorare sul secondo chakra, il centro dell’energia sessuale. Il suo sistema cristallino è trigonale e appartiene alla famiglia dei silicati. Benefici per il corpo

Lavora soprattutto sull’energia sessuale fisica, stimolandola. Interviene quindi nei problemi che riguardano questa sfera della vita, aiuta a superare traumi. Benefici per la mente

Grazie all’eudialite è possibile fare un profondo lavoro introspettivo per riconoscere e accettare le debolezze. Spesso cerchiamo di ignorarle e nasconderle agli altri ma fanno parte di noi e solo accettandole è possibile conviverci senza lasciarci sopraffare da loro nel momento critico. Quando sappiamo quali sono i nostri punti deboli, li accettiamo e non abbiamo paura ad ammetterli, riusciamo anche a chiedere aiuto e delegare ad altri quello in cui non siamo capaci.

Tutto questo porta in un certo senso a resettare la vita e ripartire. Più consapevoli di noi stessi, pronti anche ad accettare gli errori e imparare da loro. Permette di superare quelle resistenze che facciamo verso la nostra personale crescita.Sul piano emotivo permette di elaborare l’ansia, il dolore e il lutto. Può esservi perciò di aiuto se state affrontando una di queste situazioni. A livello fisico il suo effetto più grande è quello di aiutarci a riprendere le energie, dopo che a causa di un intenso sforzo fisico le abbiamo esaurite.

LABRADORITE BIANCA

cristalloterapia
Descrizione
Durezza: 6.5 scalfibile con la punta d’acciaio
Riconoscerla: cristallizza nel sistema triclino. Arrivata di recente nei nostri mercati, è commercializzata col nome ingannevole di Pietra di Luna del Madagascar. La Labradorite, infatti, è un oligoclasio, con composizione chimica silicato di calcio e sodio (a volte alluminio). Presenta, al muovere della pietra, marcati riflessi ‘bluastri’ a lucentezza metallica visibili in ampie porzioni di pietra, fenomeno ottico noto col nome di labradorescenza. Questa pietra è quasi sempre opaca e mai del tutto limpida o trasparente. Il nome Labradorite deriva dalla penisola canadese del Labrador, nel 1770, luogo del suo primo ritrovamento.
Elemento: Aria: l’elemento aria riguarda la sfera della comunicazione e dell’intelletto
Mitologia: Una famosa leggenda eschimese racconta che una volta l’aurora boreale fosse imprigionata nella roccia lungo la costa del Labrador. Un guerriero errante eschimese, con dei colpi di lancia, liberò la maggior parte delle luci intrappolate nella roccia, e quelle che vi rimasero formarono la labradorite.
Per la salute: attenua la sensazione di freddo ed è perciò indicata per prevenire il raffreddore e le altre malattie da raffreddamento, i reumatismi e la gotta. Può essere di aiuto per i disturbi degli occhi, per quelli cerebrali, e per aiutare a regolare il metabolismo e il processo digestivo. Agisce da calmante per le tensioni allo stomaco ed è utile per abbassare la pressione. Ottima per coloro che soffrono di attacchi di panico o che hanno fobie.
Per la psiche: è un eccellente antidoto contro le illusioni. L’intuizione e l’intelletto sono bilanciate dalla labradorite, permettendo alle illusioni di svanire e far emergere le vere intenzioni personali. Vince la dispersione, rafforza l’intuizione e permette di vedere la vera natura dei nostri scopi e delle nostre intenzioni La natura trascendentale e mutevole della labradorite sostiene nell’imparare a sviluppare una gratitudine più profonda, a eliminare le vecchie tendenze e ad apprendere la grande lezione che il cambiamento è la vera natura della vita. Questa pietra aiuta a spostare le percezioni a un livello più alto e a modificare potenzialmente le scelte dell’individuo in modo positivo. Stimola la creatività, la fantasia, l’introspezione e la profondità dei sentimenti, riduce l’ansia e stress. Rende i sentimenti più bilanciati e pacati. Riduce la propensione ad agire d’impulso e la tendenza all’azione. Rafforza la volontà, e limita il desiderio. Rispetto alla labradorite scura, facilita anche una presa di distanza da quello che si muove dentro di noi consentendo il formarsi di un punto di vista distaccato, realistico e maggiormente equilibrato. Da questo punto di vista è una pietra che aiuta nel processo di elevazione spirituale. E’ anche molto protettiva, rafforza e proteggere l’aura da perdite di energia aiutandola a mantenere una vibrazione pulita ed equilibrata, allineando così il corpo fisico con quelli eterici.

ELIODORO

cristalloterapia
Descrizione
E’ una varietà di berillo. E’ considerata la pietra dei corpi celesti – il Sole, Mercurio, ed è associata al segno zodiacale dei Gemelli. L’ eliodoro è una forma di berillo trasparente oro e contiene un complesso di alluminio, berillio e ferro. Bianco e grigio  di berillo con sfumature di giallastro potrebbero essere attribuite anche alla Eliodoro. Questa pietra tradotta dal greco significa “dono del sole”, ovviamente, perché la maggior parte del minerale è di colore dorato. Nei tempi antichi, erano apprezzate solo le pietre gialle trasparenti,  chiamate il dono del Sole.  Contribuivano alla attività intellettuale.
Pertanto, il berillo è stato considerato una pietra degli uomini di scienza, interessati alla  ricerca. Nei tempi antichi credevano che la pietra contribuisse alle scoperte scientifiche. Era come porta fortuna che  sorvegliava il suo possessore in viaggio. Era un simbolo di fedeltà e d’ amore. In Oriente, era considerata una pietra femminile. Era stata utilizzata nel trattamento delle malattie femminili e anche delle malattie degli occhi. L’eliodoro era apprezzata per la sua trasparenza. Più  la pietra è trasparente e più alto il suo prezzo. Quindi l’eliodoro di maggior valore è quello di color giallo-verde e giallo limone trasparente. Si ritiene che l’eliodoro  dai colori caldi, può dare pace e tranquillità all’anima  del possessore. L’Eliodoro ha un impatto positivo anche sui bambini, proteggendoli dai pericoli esterni. Pertanto, la famiglia, in cui la maggior parte dei  membri sono i bambini, sono invitati a dare  preferenza a questa pietra. A tutti gli altri questa pietra garantirà l’armonia e la pace della mente. Un uomo che sceglie la  decorazione dell’ eliodoro, dovrebbe sempre assicurarsi che questa pietra appartenga al suo segno zodiacale. Nel caso di conformità, la pietra deve essere indossata sempre, e solo allora l’eliodoro mostrerà le sue proprietà magiche. Si ritiene che l’eliodoro è in grado di fermare il tempo e rallentare l’invecchiamento dell’uomo.

CRISOPALE

cristalloterapia
Descrizione
La crisopale è una pietra perfetta proprio dal punto di vista spirituale. Questo perché aiuta a mantenere il contatto con questo piano dell’essere umano spesso sottovalutato o dimenticato. Promuove poi l’entusiasmo, ma anche il desiderio di crescita e di fare nuove esperienze. Insegna a vedere le cose belle che sono intorno a noi .
Benefici per la mente
Da un punto di vista mentale è considerata una pietra che da sostegno durante i periodi di lutto. Promuove il sentimento libero dalle imposizioni esterne, allontana l’angoscia. Aiuta a trovare dentro di se la forza per andare avanti nonostante i problemi.
Benefici per il corpo
Non si tratta di una pietra particolarmente fisica. In ogni caso qualche beneficio lo offre. Per esempio si dice che interviene lavorando sul fegato e sui reni e aiuta anche ad abbassare la febbre.

PRASIOLITE

cristalloterapia
Descrizione

La Prasiolite detta anche Ametista Verde è una delle pietre semi preziose più belle. Il suo colore verde pallido a quasi giallo lo rende una pietra preziosa e ricercata per fare gioielli. La Prasiolite è anche conosciuta come Quarzo Verde. La Prasiolite deriva dalle parole greche prason e litos, che significa pietra. Se hai intenzione di indossare questa pietra come gioiello, dovresti sapere che amplificherà le energie che risiedono nel tuo cuore e nella tua mente. Cerca di avere pensieri ed emozioni positive in modo che non interferiscano con il flusso di energie della tua vita. L’Ametista Verde è anche una pietra delle originalità. La Prasiolite Ti ispirerà ad essere la versione migliore di te stesso e condividere i tuoi talenti unici con il mondo. L’Ametista Verde ti aiuterà a mantenere alta la tua motivazione quando lavori su nuovi progetti. La Prasiolite accenderà l’amore in te. Se sei single da molto tempo, la Prasiolite riaccenderà il tuo desiderio di tornare in scena e cominciare una relazione ancora una volta. L’Ametista Verde ti aiuterà a recuperare la fiducia in te stesso e rimuoverà la paura o le preoccupazioni che risiedono nel tuo cuore. La Prasiolite ti riempirà di energia felice e gioiosa in modo da attirare solo il miglior tipo di energie d’amore.

DIASPRO PAESAGGIO

cristalloterapia
Descrizione

Diaspro paesaggio. E’ conosciuto anche come diaspro color sabbia. A renderlo particolarmente apprezzato sono i disegni che sulla pietra che appunto ricordano i paesaggi. Si trova in vari colori. Possiamo trovarne di neri, blu, marroni o anche avorio.

E’ un tipo di diaspro marrone e si dice che all’interno dei suoi disegni sia racchiuso un messaggio del passato. Nelle varie culture è stato venerato proprio per la sua connessione profonda alla terra. Protegge gli sciamani durante i viaggi negli altri mondi.

Il diaspro paesaggio è connesso con i campi elettromagnetici della terra e aiuta a connettersi con lei durante la meditazione. Potete usarla per connettervi con i riti sacri delle civiltà del passato.

Questa varietà di quarzo è caratterizzato dalla presenza delle strisce colorate, da venature create dal fango pietrificato, dal silicato oppure dalle inclusioni dendritiche. Quando la pietra viene levigata i suoi disegni sono messi in risalto. Si tratta di una delle varietà più ricercate.

È adatta per gli uomini d’affari. Indossatela se volete fare buona impressione con il vostro interlocutore. Vi dona il coraggio di avviare la vostra nuova attività. Portatela con voi se state per fare un viaggio all’estero, vi aiuta a comprendere meglio le altre culture. Usatela in casa se volete che assorba le radiazioni.

 

Potete usarlo se per esempio volete smettere di fumare e rimuovere le tossine dannose dal corpo. Aumenta la fertilità.

 

Benefici per il corpo

 

Il diaspro paesaggio rafforza il sistema immunitario e aiuta il corpo a liberarsi delle tossine oltre che di tutte le sostanze inquinanti. Rende reni, intestino e stomaco più forti. E’ utile per i vari disturbi che colpiscono la pelle. Se indossata come ciondolo invece, aiuta a difendersi dalle malattie polmonari croniche. Stimola tutto l’apparato della colonna vertebrale.

Benefici per la mente

Indossate questa bella pietra se volete portare a galla le sensazioni nascoste. Potete usarla per mettere in evidenza la paura, l’odio, l’amore, ma anche il senso di colpa. Vi mette di fronte ai vostri problemi.

Porta pazienza e onestà, usatela anche se siete in cerca di equilibrio e di intraprendenza.

Benefici per lo spirito

Potete usare questa pietra se sentite il bisogno di essere protetti. Allevia la paura lavorando sul chakra di base. Potete però usarlo anche sul sesto chakra per aumentare la vostra capacità di visione. Indossatelo come talismano se volete portare alla luce le emozioni nascoste.

Sempre sotto il profilo spirituale energetico viene usato per individuare i meridiani della terra ma anche per supportare durante i processi di guarigione. E’ una pietra perfetta per lavorare in meditazione così da aumentare il contatto con la terra.

E’ un perfetto talismano per tutti quegli artisti e professionisti che lavorano nel campo spirituale e magari stanno scrivendo una guida su questi argomenti.  Osservando i suoi disegni potete ricevere un messaggio sul vostro futuro. Promuove il viaggio astrale, la visione durante il sogno.

AEGIRINA

cristalloterapia
Descrizione
L’Aegirina è formato da Ferro di sodio silicato.
Si presenta in forma colonnare tozza ed è di colore verde molto scuro tendente al nero.
Questa pietra è stata scoperta in Norvegia e deve il suo nome al dio teutonico del mare Aegir.
Induce alla ricerca su sé stessi e l’espressione delle proprie verità (specialmente per le donne) rafforzando così la propria autonomia, l’integrità personale e le proprie convinzioni libere da ogni forma di conformismo.
Infonde speranza, resistenza, risolutezza e fiducia nell’impossibile, concentra energia positiva stimolando la crescita personale.
Permette di capire e onorare il potere dei giuramenti, in quanto il non riuscire ad onorare e rispettare le proprie promesse ed impegni può dare luogo a perdita di potere oltre alla propria autostima.
Insegna il potere dell’amore e ad agire dettati dal cuore; quando si abbraccia l’amore si è in grado di superare qualunque sfida con maggior forza e determinazione.
Proprietà e Poteri della Aegirine
Protegge e fortifica i confini della propria energia personale, riducendo la tendenza a aegirine01perdere il proprio potere e a indirizzare la paura (che paralizza o immobilizza) in un modo sano il suo effetto è forte e spesso immediato, fornendo un campo Aurico molto forte impermeabile agli attacchi psichici e ai parassiti energetici (siano essi persone o entità).
Apporta equilibrio e benessere generale, rafforza il sistema immunitario ed è capace di assistere potentemente su tutti i livelli, la sua energia ha una risonanza speciale con le donne e la terra ed è in grado di aumentare l’energia di altre pietre durante i trattamenti di guarigione, agisce principalmente sul 1 e 3 chakra.
L’Aegirina ha la capacità di pulire l’aura portando una ampia gamma di frequenze di Luce nel sistema energetico e proteggendo da scompensi energetici e disequilibri dovuti a sorgenti di radiazioni quali le ELF (onde elettromagnetiche a estrema bassa frequenza), campi elettromagnetici, computer e radiazioni di origine naturale, in questo è molto simile alla Tormalina Nera e alla Shungite.
L’Aegirina è’ ideale per il bilanciamento del primo chakra poiché armonizza, con la sua particolare struttura a colonna, la terra con tutto il nostro essere; inoltre collega il primo chakra al chakra del cuore grazie alle sue venature e sfumature verdi.
Fortifica le ossa e favorisce la guarigione dalle fratture, è ideale in generale per la salute della pelle, delle unghie e dei capelli.
Rinforza il sistema immunitario.
Si può usare in cristalloterapia per “estrarre” dall’aura le nere nubi delle negatività sostituendole con energia di Luce.
L’Aegirina oltre a proteggere aiuta a trovare il coraggio per far splendere la propria luce interiore perfino in luoghi bui e negativi
L’Aegirina è una pietra di fiducia e forza, che porta il messaggio che la Luce non abbia nulla da temere dalle tenebre. è un potente generatore di energia protettiva.

BLENDA O SFALERITE

cristalloterapia
Descrizione

A tutti voi che seguite uno stile di vita piuttosto rigoroso e che difficilmente vi lasciate andare ai colpi di testa o le emozioni. Blenda è la classica pietra che vi rende più idealisti, distruggendo strutture mentali ormai del tutto inadeguate per i vostri bisogni. Vi consiglio di indossarla ben a contatto con il corpo, possibilmente verso la zona bassa perché si allinea perfettamente, sia nel colore che nella struttura cristallina, al primo chakra. E’ una pietra piuttosto materiale. Non a caso vi aiuta a riconoscere le paure obsolete e del tutto inutili da quelle reali, che vi avvisano di pericoli veri. La blenda lavora su tutta la zona bassa del corpo. Viene consigliata da alcuni cristalloterapeuti (parallelamente alle tradizionali cure mediche, ovvio) quando vi sono problemi agli organi genitali. Ha comunque sia un’azione protettiva su tutto il corpo, protegge dalle sostanze tossiche e aumenta comunque le difese immunitarie. Sembra che possieda diverse proprietà benefiche anche nei confronti del cervello.

Utilizzatela per affrontare meglio i periodi di cambiamento, i quali di solito sono accompagnati da debolezza, paura e affaticamento. Vi permette di ridurre in modo sostanziale l’inquietudine. Vi renderete conto invece che siete molto più spontanei e concentrati, riuscite a comunicare in modo sincero con le altre persone, superando quindi la tendenza a rimuginare senza cercare il vero confronto. A livello spirituale è un ottimo compagno durante i viaggi verso i regni superiori. Vi aiuta a comprendere i messaggi nascosti, a far bagaglio di queste esperienze che vanno oltre la forza materiale. Se la tenete vicino a voi durante il sonno, vi accompagna verso questi regni e vi aiuta a viverli in modo più cosciente. Grazie a lei iniziate a sperimentare cosa vuol dire fare i sogni lucidi. Nonostante questa sua incredibile proprietà, non v’impedirà mai di distinguere il sogno dalla realtà, i due piani lavorano insieme ma non vengono confusi sotto la supervisione della pietra blenda.

Indossate blenda a contatto con la pelle, nella zona bassa del corpo. Vi aiuta a lasciare andare un po’ la presa su quelle cose troppo materiali e mentali e vi apre all’intuito, oppure tenetela vicina a voi durante la notte quando dormite, vi guida un po’ alla volta verso il fantastico mondo dei sogni lucidi.

MARCASITE

cristalloterapia
Descrizione

Protegge dalle influenze esterne indesiderate, permettendo di avvertire ed esprimere la propria forza interiore.

Aiuta a fare emergere pregi e talenti.

Permette di riconoscere le cause dell’infelicità nonché a rinunciare all’adattamento passivo ed alla sottomissione.

Stimola l’autostima e la soddisfazione di sé, potenziando l’entusiasmo e l’allegria. Favorisce il misticismo.

Facilita la scoperta della verità ed incanala tutte le nostre energie verso obiettivi concreti. Potenzia l’ottimismo ed aiuta ad essere tenaci e a non arrendersi davanti agli ostacoli. Svolge un’azione disintossicante e regola le funzioni intestinali.

STAUROLITE

cristalloterapia
Descrizione

La staurolite originale è sempre diversa l’una dall’altra e ha una superficie porosa ed opaca. Quando invece si trova l’imitazione realizzata con materiale artificiale, ecco che sono tutte uguali e con delle superfici lisce e lucide. Potete usarla quando sentite di aver bisogno di un supporto per prendere le decisioni importanti della vita. Se non sapete quale direzione prendere, per esempio se affrontare o meno un trasferimento, se continuare o concludere una relazione, se cambiare lavoro… la staurolite è la pietra che fa a caso vostro. Indossatela semplicemente o tenetela in tasca.

Patete usarla anche durante la pratica meditativa per trovare la vostra identità ed entrare in sintonia con quella che è la vostra vera natura spirituale. Imparate a comprendere il significato di quello che vi accade, a distinguere il vero dal falso. Grazie a lei potete abbandonare i modelli limitanti di pensiero e modificare ciò che della vostra vita non vi soddisfa più. Tra i tanti benefici infatti, c’è anche quello di aumentare la fiducia in voi stessi.

Da un punto di vista fisico invece, la staurolite regola i liquidi del corpo e aiuta a combattere le infezioni da batteri, funghi e anche virus.

ACTINOLITE

cristalloterapia
Descrizione
A livello spirituale l’actinolite vi sosterrà durante la vostra ricerca, durante i profondi cambiamenti che volete apportare alla vostra vita. Utilizzatela quando dovete raggiungere obbiettivi perché renderà più forte la vostra determinazione.
Vi aiuterà a superare il senso di colpa, a lasciare alle spalle il passato. Frena l’inquietudine e favorisce l’armonia interiore. Si ritiene che questa pietra sia sacra alla dea Gaia e alla dea romana della fertilità.
Potete indossarlo all’altezza del quinto chakra per una comunicazione più fluida. In linea generale comunque, riesce a equilibrare tutti quanti i centri energetici del corpo. Riuscirete a comunicare meglio le vostre idee e emozioni.
Si dice che faciliti il contatto con guide e angeli. Viene infatti usata per ricordare e capire meglio i messaggi che arrivano attraverso i sogni.
Benefici per la mente
Indossandola diventerete consapevoli di quelle che sono le vostre reali capacità e saprete riconoscere il momento giusto per entrare in azione. Guardando alle vostre spalle, saprete vedere le lacune per colmarle. Potrete quindi iniziare a correggere quei comportamenti che non vi hanno portato fino a oggi a niente di buono. Può esservi di grande aiuto anche se dovete superare alcune dipendenze.
Benefici per il corpo
L’unica cosa che so, è che a livello fisico stimola i processi di crescita e aiuta l’organismo a disintossicarsi. Va quindi di pari passo al processo di allontanamento delle dipendenze, le quali spesso non coinvolgono solo la mente ma anche il corpo.
Nel feng shui deve essere posizionata a nord. E’ associata alla carriera, quindi andrebbe posizionata nel posto di lavoro. Assicura equilibrio, pazienza e il giusto focus mentale, concentrato proprio sul raggiungimento dell’obbiettivo.

DANUBRITE

cristalloterapia
Descrizione
La danburite emana l’amore universale e risuona dentro di noi, aprendoci al sentimento più puro, incondizionato e disinteressato. Potete usare la danburite per pulire l’aura, durante un trattamento di cristalloterapia basta passarla nel campo aurico. Da cima a fondo. Nonostante equilibra tutti quanti i chakra, agisce in modo particolare sul settimo. Aiuta a raggiungere l’illuminazione e la consapevolezza.Vi aiuta a collegarvi con lo spirito universale, ma anche con il vostro, smettendo di seguire una vita unicamente materiale. Vi rende più aperti al contatto con gli angeli o spiriti guida. Vi insegna a vedere i vostri errori come una sfida affrontata per crescere.
Benefici per il corpo
Potete utilizzare la danburite per riequilibrare la cistifellea, la quale a sua volta agisce positivamente sulla gestione della rabbia. Lavora anche sulla circolazione e le allergie. Migliora i problemi dell’apparato digerente. Vi aiuta a gestire gli istinti sessuali. Potete usarla per gestire problemi come l’anoressia e la bulimia. Fortifica la mente e anche il sistema nervoso.
Benefici per la mente
Grazie alla danburite imparate ad intervenire sulla rabbia, le emozioni e anche la vostra tendenza ad irritarvi facilmente. Imparate a liberarvi di quelle situazioni che da troppo tempo stanno ristagnando e vi portano a una cronicizzazione emotiva tutt’altro che positiva. Vi rende più tolleranti e disposti ad accettare ciò che vi accade, senza però sottomettervi al fato. Migliora la vostra capacità di ascoltare. Vi aiuta a identificarvi con gli altri, capendoli. Promuove l’altruismo.

CINABRO

cristalloterapia
Descrizione
Viene utilizzato soprattutto per chi vuole promuovere il successo economico. C’è chi la tiene nel portafogli ma personalmente, vista la sua alta tossicità, ritengo che la sua collocazione più sicura sia per esempio in una cassaforte, magari avvolta in un tessuto naturale per evitare il contatto.
Potete altrimenti tenerla in casa, per esempio sopra una mensola, oppure in ufficio in un posto non alla portata dei bambini. Non dimenticatevi che contiene mercurio, sostanza tossica per il corpo. Non potete portarla a contatto con il corpo, nemmeno in tasca sciolta.
Le proprietà del cinabro sono comunque diverse. Vediamole velocemente!
Aumenta la forza di volontà, perciò la grinta per raggiungere i propri obiettivi e desideri
E’ una pietra che promuove la dignità e l’amor proprio
Questa pietra è ottima per chi deve promuovere l’eloquenza.
Aiuta a riconoscere subito gli ostacoli e superarli
Insegna a non rispondere ai comportamenti aggressivi, fatti solo per danneggiare il prossimo.
Rende più semplici i rapporti con dipendenti, colleghi e lavoro. Aumenta la fiducia.
Elimina i blocchi emotivi
Aiuta a tenere lontane le influenze astrali negative
A livello fisico migliora la circolazione del sangue e purifica il sangue. Tuttavia ricordatevi che non potete lavorarci a contatto con la pelle.
Elimina le vertigini
Rinforza l’ossatura scheletrica
Aiuta a ricercare il senso di disciplina dentro di se.

PSILOMELANO

cristalloterapia
Descrizione
Parola chiave: nella notte buia brilla una stella
Riconoscerla: Sistema monoclino. Si può trovare unita e illuminata da piccoli cristalli di quarzo. Colore: nero ferro o grigio. E’ un minerale di origine sedimentaria. È un minerale abbastanza frequente nei giacimenti manganesiferi e in Italia si trova specialmente in quelli racchiusi nelle rocce trachitiche della Sardegna. All’estero sono soprattutto noti i grandi depositi, sfruttati industrialmente, della Georgia e ell’Ucraina.
Durezza: 5- 7 scala Mohs
Chakra: 1 – 6
Effetti fisici: infiammazioni in generale, in particolare polmoni, orecchie e purificarne le mucose. Allevia la stanchezza degli occhi. Diminuisce la debolezza muscolare.
Effetti psiche: stimola l’azione per rettificare, sistemare i disturbi emotivi. Corregge i comportamenti indesiderati e le reazioni emotive eccessive. Calma la mente.
Effetto spirituale: Può favorire gli stati di trance accrescendo la possibilità di viaggi astrali. Bilancia il maschile e il femminile, la parte conscia e quella inconscia, la razionalità e l’intuizione Si può sfruttare le sue energie per sanare le ferite che risalgono ad una vita precedente.
Pietra protettiva, adatta a chi teme di essere vittima della cattiveria altrui
Effetto magia: coniuga la saggezza degli sciamani, degli alchimisti, dei maghi, è un aiuto per l’apprendimento di queste arti. Usarla durante le meditazioni per avere il suo supporto  

EPIDOTO 

cristalloterapia
Descrizione
Usate l’epidoto se avete il sospetto che la vostra vita sia influenzata negativamente da alcune idee preconcette. Vi permette di liberarvene. Grazie al suo impiego potete chiarirvi, capire quali sono gli aspetti della vostra vita positivi e quali invece, quelli negativi. Se provate il desiderio di cambiare ma proprio non ne trovate il coraggio, l’epidoto vi aiuta in questo. Stimola in meditazione immagini mentali di tranquillità, vi aiuta a concentrarvi nel qui e ora. E’ una pietra utilizzata spesso quando c’è bisogno di rigenerarsi.

Benefici per la mente

Vi aiuta a recuperare le vostre facoltà perdute, la serenità, la voglia di lottare.
Mettetela sotto il cuscino se non riuscite a dormire bene, migliora il riposo e soprattutto il recupero delle energie fisiche e mentali.
Indossatela se dovete superare gravi malattie, sia fisiche che mentali.
Vi permette di elaborare quei ricordi dolorosi che fino a ora non vi hanno permesso di andare avanti con serenità.
Contro la tristezza, il rancore e il risentimento. Trasforma le emozioni negative affinché possiate utilizzarle per scopi buoni della vostra vita.
Vi aiuta a vedere un’opportunità nell’insuccesso, quella di crescita. Non commetterete più gli stessi errori.
Usatela se siete studenti o dovete partecipare a una riunione importante. Migliora l’attenzione e il rendimento.
Indossatela, sarete più obiettivi verso quelle che sono le vostre capacità reali. Conoscendo i vostri limiti sarete pronti a delegare.
Benefici per il corpo

Anche a livello fisico aiuta. Per prima cosa si dice che l’epidoto possa aiutare a stimolare i processi immunitari. Permette di guarire prima, affiancandosi alla medicina tradizionale. Promuove le funzioni del fegato, specialmente la produzione di fegato. Migliora la digestione.

VANADINITE

cristalloterapia
Descrizione
Ha molte proprietà interessanti. Come prima cosa insegna a far tesoro dei fallimenti, riconoscendo l’errore e il suo messaggio. Permette di riconoscere in questo modo nuove strade, possibilità ancora da esplorare per raggiungere finalmente l’obiettivo. Non ci tiene più schiavi delle situazioni sbagliate. Permette quindi di superare la disperazione e il senso di sconfitta. A livello spirituale la vanadinite invece stimola ad attraversare una strada molto più consapevole.A livello fisico la vanadinite invece, aiuta a contrastare le malattie latenti e combatte le infiammazioni recidive. Potete usarla applicandola direttamente sulla zona che vi interessa. Non va usata invece per preparare gli elisir.  

STIBLITE

cristalloterapia
Descrizione
La stilbite possiede una forte energia che la rende adatta a qualunque lavoro sul piano metafisico. Amplifica le capacità psichiche e induce un profondo stato meditativo.

Secondo la cristalloterapia è un potenziatore: aiuta a raggiungere gli obiettivi che ci stanno a cuore rafforzando la volontà e l’energia personale. Usala se desideri imparare qualcosa di nuovo, essere più creativo, attrarre nuove amicizie e opportunità.
Associata al secondo chakra è indicata per ritrovare l’equilibrio emotivo e abbandonare tutte le preoccupazioni limitanti che ci impediscono di apprezzare la vita.
In meditazione serve a ricordare le vite passate mentre si appoggia sul plesso solare per dissolvere i problemi di stomaco causati dall’eccessiva ansia.

È perfetta da indossare quando volete parlare a cuore aperto e riconciliarvi con le persone che amate dal momento che è un cristallo di guarigione.

DOLOMITE

cristalloterapia
Descrizione

Può essere di più colori. Quella bianca è legata al settimo chakra. Quella rosa al quarto chakra. Quella bruno/rossa al primo e il secondo chakra.non è tra le più ricercate quando si parla di cristalloterapia. Sembra comunque che ha alcune proprietà.

Svolge un’azione calmante, aiuta a ritrovare la pace. Solo raggiunta questa tranquillità interiore è possibile rialzarsi dopo un fallimento e trovare così la realizzazione.
A livello spirituale sembra che vi aiuta a trovare il contatto con lo spirito guida.
Usate la dolomite per mettere voi stessi ogni cosa che fate, senza nascondervi dietro delle maschere che non vi somigliano neanche un po’. Se è vero da una parte che tutti noi le indossiamo per adeguarci ai vari contesti, dall’altra è altrettanto vero che alcune persone si trasformano proprio, perdendo ogni tratto della propria individualità.
La dolomite è nota per rendere più centrati, vedere le cose da un’altra prospettiva e non lasciarsi prendere dalla rabbia ma piuttosto, riflettere con l’altro sulla situazione.
Utile se non siete persone molto organizzate e volete invece imparare a programmare per bene le tappe che vi portano al vostro prossimo obiettivo.
A livello fisico la dolomite è una pietra molto utile a chi deve stimolare il metabolismo. Agisce sul cuore e sulla circolazione sanguigna, rilassando.

CUPRITE

cristalloterapia
Descrizione
La Cuprite, detta anche pirite di rame, è l’aspetto femminile della triade di collegamento terreno (Ematite, Pirite e Cuprite). Si forma in cristalli apparentemente opachi, grigi e metallici.
La Cuprite ha comunque un segreto: quando la si tiene davanti ad una luce splendente, essa rivela le sue vere energie con il suo color rosso sangue traslucido. Il rosso è un colore di potere, poiché è il colore di quella forza vitale che è il sangue. Il color grigio/nero metallico della pietra, quando non è esposta alla luce splendente, riflette il mistero del vuoto, il potenziale dell’universo. Il fatto che entrambe queste frequenze siano proprie dalla Cuprite rivela il suo potere come alleato dell’aspetto femminile della nostra natura.
La pratica di entrare “nel vuoto da cui tutto il creato deriva” è uno dei riti più antichi e potenti dello shamano. Ritirarsi in se stessi per considerare, meditare, pregare e cercare lo spirito è un antica pratica femminile durante il periodo lunare. La frequenza della Cuprite risuona con la Terra e la Luna all’interno, stimolando le capacità rigenerative e di guarigione. E’ la frequenza della morte e del rinnovamento, che aiuta il nostro corpo fisico a ricollegarsi alla principale forza di vita del primo chakra. La sua energia rappresenta la ricerca del Grande Mistero.
La Cuprite è l’energia di equilibrio per la Pirite. Mentre la Pirite rappresenta l’azione della manifestazione, che è l’aspetto maschile della triade di collegamento terreno, la Cuprite rappresenta il vuoto da cui ha origine tutto il creato. Questa vibrazione può dare l’energia e il coraggio di dare vita ai propri sogni.
  

SPATO D’ISLANDA

cristalloterapia
Descrizione
Fa comprendere che la realtà è sempre relativa: essa varia con il variare del punto di vista. Ha la proprietà della doppia rifrazione, muovendolo sotto il sole si da vita a bellissimi piccoli arcobaleni, e si vedranno le figure al suo interno avvicinarsi ed allontanarsi. Lo Spato d’Islanda è utile in meditazione, fissandolo per alcuni minuti facilita l’intuito, facendo comprendere il doppio significato delle situazioni. È una finestra sul passato in grado di metterci in contatto con persone lontane. Ha un’azione purificante, migliora e rilassa la vista prevenendo l’insorgere dell’emicrania, stimola metabolismo e sistema immunitario. Lo Spato d’Islanda è collegato al settimo Chakra.

CROMO DIOPSIDE

cristalloterapia
Descrizione

Il diopside è un silicato di calcio e di magnesio, due elementi molto importanti per la salute dell’organismo.
Il calcio irrobustisce le ossa, tonifica il muscolo del cuore, esercita un’azione sedativa sul sistema nervoso centrale.
Il magnesio favorisce invece l’azione degli anticorpi e la distruzione di microbi, virus, parassiti e tossine responsabili delle infezioni, rafforza inoltre il fisico eliminando la nostra predisposizione a determinate patologie.
Il diopside possiede quindi riunendoli, le proprietà terapeutiche di entrambi gli elementi.
Stabilizza le emozioni ed emana energia
Il diopside asteria viene considerato un prezioso talismano per tutti coloro che devono intraprendere scelte difficili o viaggi pericolosi: la sua stella luminosa rischiara la vita anche nei momenti più oscuri, dona speranza e fiducia nell’avvenire, aiuta a vincere gli ostacoli e rasserena il cuore.
La varietà verde di diopside assicura relazioni sincere, porta pace e prosperità in famiglia.

ARENARIA

cristalloterapia
Descrizione
La Pietra Arenaria è una delle rocce sedimentarie più comunemente disponibili ed è una pietra che praticamente non si esaurisce mai. Molte antiche civiltà usavano l’arenaria per fabbricare strumenti ed utensili. L’Arenaria favorisce la creatività e le relazioni. Aiuta le persone distratte e cancella i loro pensieri negativi. È Definita ‘Pietra della Creatività’ in quanto mescola più elementi per includere aria, vento, fuoco, acqua e terra per aiutarci nelle nostre buone intenzioni. Per ciò che riguarda le sue proprietà energetiche fisiche: l’Arenaria fa bene alla vista, è di aiuto nei problemi alle ossa, previene la perdita dei capelli, rafforza le unghie, accelera la guarigione di ferite ed elimina la ritenzione idrica. Le proprietà emotive della Pietra Arenaria includono un aiuto all’umore e limitano pertanto la collera. È una Pietra ideale per l’equilibrio e la stabilità Globale. Spiritualmente l’Arenaria è una pietra con energia di terra: Aiuta a scoprire la verità quando viene utilizzata con rituali di cristalloterapia; è usata come filtro per la purificazione dell’acqua. In sintesi l’Arenaria è una pietra rigenerante che ti aiuta a sentirti ricaricato e vivo perché ti connette con l’energia del cosmo. È una Pietra molto valida per i viaggi sciamanici donando illuminazione e divinazione. È legata al secondo Chakra: il Chakra sacrale (Swadhisthana). In Astrologia il segno zodiacale della Pietra Arenaria e quello dei Gemelli.

SCOLECITE

cristalloterapia
Descrizione

Questa pietra, associabile al Chakra della Corona, comunica subito un senso di pace e di calma.
Si può dunque usare la Scolecite nei trattamenti cristalloterapici, nelle meditazioni, per favorire i sogni lucidi e per riposare meglio.
E’ una pietra interdimensionale che agevola i viaggi astrali e aiuta il contatto con le intelligenze dei domini interiori e dei domini superiori. Assiste il viaggio sia attraverso il tempo che lo spazio, permettendo di accedere alle conoscenze dei mondi antichi e perfino dei mondi futuri.
A livello emozionale la Scolecite apre le energie del Chakra del Cuore rendendo possibile sperimentare con maggiore frequenza l’espressione dell’amore spontaneo.
Nei rapporti a due è una buona pietra da donarsi reciprocamente per unire la coppia poiché permette di stabilire una connessione costante tra i cuori.

La pace profonda che la Scolecite trasmette all’intero campo aurico può aiutare non soltanto durante le meditazioni e per favorire sogni sereni, ma anche per migliorare la propria comunicazione con gli altri.
Per le sue qualità è possibile utilizzarla anche nei lavori di squadra per rendere un gruppo più unito e collaborativo, per infondere cioè lo “spirito di gruppo” o migliorarlo, e perfino durante i trattamenti cristalloterapici eseguiti con molte pietre, se si usa la Scolecite si ottiene di migliorare la comunicazione tra le pietre e l’armonizzazione delle loro singole energie, cioè si potenzia l’effetto sinergico di guarigione.
La Scolecite oltre che cristallina è reperibile per scopi cristalloterapeutici anche come burattato.

HEULANDITE

cristalloterapia
Descrizione

Appartiene al gruppo delle zeoliti. Il sistema monoclino lo rende un cristallo guardiano, ossia adatto a proteggere noi stessi e tutto ciò che amiamo dalle negatività esterne.
E’ una pietra dalle proprietà metafisiche ed energetiche importanti. Durante la meditazione promuove gli stati alterati di coscienza e stimola i ricordi connessi alle vite passate.
Collocata accanto al letto aiuta a ricordare i sogni e a svelarne i messaggi nascosti. Favorisce l’apertura del quarto chakra, il perdono e l’accettazione.
Aiuta a lasciar andare le persone e le situazioni limitanti che ci affliggono.
L’heulandite è ottima per superare i momenti di stress e sofferenza interiore (lutto, risentimento, fine di una relazione) perché armonizza il cuore e i pensieri.
Sacra alla dea sumera Nisaba, dona la forza e la disciplina per raggiungere i propri obiettivi.
Stimola il settimo chakra, facilitando il contatto con le guide spirituali. Secondo il Feng Shui si colloca a sud-est della casa (o di una stanza) per favorire l’amore, le relazioni e amplificare l’energia femminile (yin). Applicata sul primo chakra sostiene le donne che desiderano avere un figlio.
Si ricarica alla luce della luna e si purifica con l’incenso.

LIZARDITE

cristalloterapia
Descrizione
La lizardite è una varietà di serpentino che si trova in cornovaglia, ha una forte vibrazione guaritrice, aiuta la meditazione, apre e purifica tutti i chakra;
si sintonizza con la natura, diventando un tutt’uno, favorendo la comunicazione con il regno devico.
La sua energia è di amore, guarigione e protezione.Si pensa che la lizardite protegga dalle creature velenose, come serpenti, insetti, etc.
Inoltre, stimola il risveglio e l’ascesa dell’energia kundalini, facilita la comunicazione psichica e la guarigione del corpo eterico, cancellando i blocchi energetici presenti nei chakra e quelli nei meridiani.
Questa pietra è eccezionale durante la meditazione,perché aiuta a concentrarsi e schiarisce la mente.La sua vibrazione, stimola le menti pacifiche ad aiutare a risolvere i conflitti;
bilancia gli sbalzi d’umore;
spinge gli individui a esplorare la natura e a venirne a contatto.
A livello fisico,tratta il diabete, i problemi allo stomaco e ai reni,
armonizza l’assorbimento dei minerali;
rilassa i crampi causati dai dolori mestruali e aiuta le donne a raggiungere l’orgasmo.

PALLASITE

cristalloterapia
Descrizione

La pallasite è un meteorite di ferro composto essenzialmente da grandi singoli cristalli vetrosi di peridoto (olivina) incorporati in una rete di ferro e nichel. Si ritiene che le pallasite si siano formati all’interfaccia del mantello sassoso e del nucleo metallico di un planetoide stratificato. Prende il nome dal naturalista tedesco peter simon pallas, che scoprì nel 1772 il primo esemplare di questo tipo di meteorite in siberia vicino a krasnojarsk. L’aspetto delle pallasite è molto differente rispetto a tutti gli altri meteoriti: si tratta sostanzialmente di cristalli trasparenti giallo-verdognoli di olivina inglobati in un blocco di metallo. La quantità di metallo rispetto ai cristalli può variare considerevolmente anche all’interno dello stesso campione. Generalmente i cristalli sono distribuiti abbastanza uniformemente, ma si possono incontrare anche delle aree policristalline, dette tasche (pockets), dove i cristalli sono in contatto gli uni con gli altri. Il colore dei cristalli va dal giallo (più comune) al giallo-verde dell’olivina (meno comune) e le dimensioni vanno da pochi millimetri fino a poco più di un centimetro e mezzo. Provenienza: antartide, argentina, australia, bolivia, brasile, canada, cile, cina, francia, germania, italia, giappone, messico, russia, usa. Può essere posizionata sul plesso solare quando siamo in un momento di forte stress emozionale e fisico, stiamo affrontando la classica spinta e pressione interiore di cambiamento (quella del diamante, per intenderci), la rottura del guscio dell’uovo, di quello spazio di nutrimento e protezione che nel frattempo è diventato limitato e limitante, affidandoci al movimento naturale della vita. Attingendo alla combinazione di nichel e ferro e alle caratteristiche dell’olivina, il corpo emozionale ed eterico sono rigenerati e il corpo fisico attinge a nuova energia, integrando alte frequenze e maggiore velocità nel movimento e cambiamento. Posizionata sul sesto chakra, la pallasite ci ricorda da dove tutto e tutti proveniamo, ci ricorda che l’energia è movimento(non dimentichiamoci che siamo su una sfera che gira su sé stessa nella vastità dello spazio),che, anche se stiamo sperimentando la sfida più difficile della nostra vita e siamo definiti in quel passaggio creando separazione e sofferenza, c’è sempre la possibilità di scegliere, attingendo ad infinite possibilità, a quello spazio infinito che sempre cambia e si trasforma, in armonia e connessione con il tutto.  

FLUORITE GIALLA

cristalloterapia
Descrizione

La fluorite gialla viene usata in cristalloterapia per lavorare sul terzo chakra, conosciuto anche come plesso solare. Quella bella fluorite di colore giallo ha diverse proprietà interessanti, prima tra tutte quella di stimolare la creatività e l’intelligenza. Interviene sui depositi di grasso, bilanciando il colesterolo. Allevia i problemi dello stomaco e del fegato, i blocchi intestinali. Aiuta a combattere le reazioni allergiche e potenzia il sistema immunitario. Promuove l’intelletto, la capacità di comprendere meglio le cose e di memorizzarle. Stimola anche la creatività, l’immaginazione e l’intraprendenza. Vi aiuta a far combaciare le idee con le vostre capacità così da trasformarle in realtà. Se vi è sempre piaciuto lavorare da soli ma tutto un tratto vi trovate a dover lavorare in un team, vi aiuta ad affrontare questo cambiamento e unire le forze con gli altri. Un altro aspetto importante è che vi aiuta a smascherare le illusioni, a raggiungere i sogni che hanno un senso di esistere e non solo le fantasticherie. Lavora sul chakra delle emozioni. Bilancia da un punto di vista fisico ed emotivo. Porta chiarezza, gioia e significato nella vita. Possiamo migliorare il nostro modo di comunicare. Per il resto, leggete l’articolo sulla fluorite e scoprite le proprietà spirituali di questa pietra. Davanti alla minima critica vi mettete subito sulla difensiva, non sapete accettarle e gli altri lo notano. La Fluorite gialla vi aiuta ad accoglierle e trarne insegnamento quando sono costruttive. Invece di chiudere gli occhi e ignorare il problema quindi, la fluorite gialla vi insegna a rifletterci su. Porta al confronto con gli altri in modo più genuino. Promuove l’amore verso voi stessi.

LAPISLAZZULI

cristalloterapia
Descrizione

È una delle pietre più famose e usate in cristalloterapia. Il suo colore blu intenso ricorda quello del cielo e le venature color oro le stelle. E’ sempre stata usata dai sacerdoti per favorire la visione interiore. Non è una pietra facile da trovare, è vero. Ha un prezzo abbastanza elevato quando è di buona qualità. Il valore economico scende invece per i pezzi meno puri ma comunque resta buona nel campo terapeutico.

Il significato del nome lapislazzulo è pietra azzurra. E’ infatti una delle pietre preziose blu più famose, costituita da lazulite, calcite e pirite. Quest’ultima le dona delle bellissime venature color oro. Le sue proprietà sono note da molti secoli, sembra addirittura dal V secolo. Nel buddismo è considerato uno dei sette tesori. Un po’ come tutte le pietre blu, anche il lapislazzuli lavora perfettamente su tutta la zona della gola. Interviene per esempio sui problemi della laringe e delle corde vocali. Regola le ghiandole tiroidee e quelle endocrine, sul campo uditivo.

Il lapislazzuli può essere utilizzato anche per migliorare il ritmo cardiaco. Interviene sulla circolazione, abbassando la pressione sanguigna. Nelle donne aiuta a regolare il ciclo mestruale e contrasta la rigidità locale. Riduce le vertigini e allevia l’insonnia.

Una cosa interessante di questa pietra è che quando viene riscaldata può essere utilizzata in diversi contesti. Per esempio il lapislazzuli può essere strusciato sulla pelle per ridurre i fastidi delle punture di insetti oppure, può essere messo in un bicchiere d’acqua e poi utilizzare quest’ultima per lavare gli occhi se questi sono colpiti da un’infezione.

Con questa pietra è possibile lavorare sulla zona testa, contro le emicrania ma anche altri disturbi come per esempio problemi di attenzione. La cosa importante è tenerla a contatto con il corpo, possibile usate degli orecchini di lapislazzuli. È’ considerata la pietra perfetta per chi svolge quei lavori legati alla sfera del ragionamento e della saggezza. Come per esempio gli psicologi, i dirigenti di azienda, gli storici, gli inventori… Tra le sue tante proprietà infatti c’è quella di potenziare le capacità dell’intelletto, rendendo la mente più curiosa e vivace. Tutta questa attività mentale non manca però del sentimento e dello spirito chiaro e onesto.

Il significato che intende trasmetterci quindi è di basare la nostra attività mentale sull’onestà, la calma e soprattutto la curiosità di scoprire sempre nuove cose. Per ottenere tutti questi effetti benefici l’ideale è indossare una bella collana in lapislazzuli. Lavora direttamente sul chakra della gola. Il lapislazzuli lavora sia sul chakra della gola, sia sul terzo occhio. Sul piano spirituale questa pietra rende l’individuo più consapevole ed equilibrato. Scarica l’energia di troppo da questi centri energetici e possiamo controllarli meglio. Quando il chakra della gola è in armonia ci sentiamo liberi di dire finalmente il nostro pensiero.

Questa pietra è una delle più spirituali. Da secoli viene usata dai guaritori e dai sacerdoti per la capacità che ha di influenzare il piano psichico e di far ottenere la visione interiore. Aiuta a trovare la pace e la serenità, a diventare più consapevoli e intuitivi. Aiuta a lavorare sui sogni, cogliendo il significato dei sogni. A livello spirituale il lapislazzuli rende più consapevoli di se stessi. Permette di accettarsi per quello che si è. Riduce la rabbia repressa ma senza reprimerla, piuttosto prendendo consapevolezza della sua presenza. Va indossata come collana da chi è in cerca della propria espressività.

Aiuta a far emergere in una persona il senso dell’amicizia, la compassione e l’onestà. Aiuta a prendere atto delle proprie convinzioni.

MARCASITE

cristalloterapia
Descrizione
Protegge dalle influenze esterne indesiderate, permettendo di avvertire ed esprimere la propria forza interiore.
Aiuta a fare emergere pregi e talenti.
Permette di riconoscere le cause dell’infelicità nonché a rinunciare all’adattamento passivo ed alla sottomissione.
Stimola l’autostima e la soddisfazione di sé, potenziando l’entusiasmo e l’allegria.
Favorisce il misticismo.
Facilita la scoperta della verità ed incanala tutte le nostre energie verso obiettivi concreti.
Potenzia l’ottimismo ed aiuta ad essere tenaci e a non arrendersi davanti agli ostacoli.
Svolge un’azione disintossicante e regola le funzioni intestinali.

AEGIRINA

cristalloterapia
Descrizione

L’Aegirine è formato da Ferro di sodio silicato.

Si presenta in forma colonnare tozza ed è di colore verde molto scuro tendente al nero.

Questa pietra è stata scoperta in Norvegia e deve il suo nome al dio teutonico del mare Aegir. Induce alla ricerca su sé stessi e l’espressione delle proprie verità (specialmente per le donne) rafforzando così la propria autonomia, l’integrità personale e le proprie convinzioni libere da ogni forma di conformismo. Infonde speranza, resistenza, risolutezza e fiducia nell’impossibile, concentra energia positiva stimolando la crescita personale.

Permette di capire e onorare il potere dei giuramenti, in quanto il non riuscire ad onorare e rispettare le proprie promesse ed impegni può dare luogo a perdita di potere oltre alla propria autostima. Insegna il potere dell’amore e ad agire dettati dal cuore; quando si abbraccia l’amore si è in grado di superare qualunque sfida con maggior forza e determinazione.

Proprietà e Poteri della Aegirine

Protegge e fortifica i confini della propria energia personale, riducendo la tendenza a aegirine01perdere il proprio potere e a indirizzare la paura (che paralizza o immobilizza) in un modo sano il suo effetto è forte e spesso immediato, fornendo un campo Aurico molto forte impermeabile agli attacchi psichici e ai parassiti energetici (siano essi persone o entità).

Apporta equilibrio e benessere generale, rafforza il sistema immunitario ed è capace di assistere potentemente su tutti i livelli, la sua energia ha una risonanza speciale con le donne e la terra ed è in grado di aumentare l’energia di altre pietre durante i trattamenti di guarigione, agisce principalmente sul 1 e 3 chakra. L’Aegirina ha la capacità di pulire l’aura portando una ampia gamma di frequenze di Luce nel sistema energetico e proteggendo da scompensi energetici e disequilibri dovuti a sorgenti di radiazioni quali le ELF (onde elettromagnetiche a estrema bassa frequenza), campi elettromagnetici, computer e radiazioni di origine naturale, in questo è molto simile alla Tormalina Nera e alla Shungite.

L’Aegirina è ideale per il bilanciamento del primo chakra poiché armonizza, con la sua particolare struttura a colonna, la terra con tutto il nostro essere; inoltre collega il primo chakra al chakra del cuore grazie alle sue venature e sfumature verdi.

Fortifica le ossa e favorisce la guarigione dalle fratture, è ideale in generale per la salute della pelle, delle unghie e dei capelli.

Rinforza il sistema immunitario.

Si può usare in cristalloterapia per “estrarre” dall’aura le nere nubi delle negatività sostituendole con energia di Luce.

L’Aegirina oltre a proteggere aiuta a trovare il coraggio per far splendere la propria luce interiore perfino in luoghi bui e negativi

L’Aegirina è una pietra di fiducia e forza, che porta il messaggio che la Luce non abbia nulla da temere dalle tenebre. È un potente generatore di energia protettiva.

ALITE

cristalloterapia
Descrizione
Chakra: la varietà arancio agisce sul 2° chakra, la rosa opera sul 4° chakra; il tipo trasparente può essere impiegato su qualsiasi centro energetico.
Anima: l’alite (o salgemma) genera purezza ed equilibrio interiore.
Subconscio: libera da atteggiamenti inconsci auto sabotanti; protegge da influenze energetiche esterne indesiderate
Sfera mentale: affranca da schemi mentali obsoleti e dannosi.
Sfera emotiva: stimola la sensazione di essere liberi di essere se stessi.
Corpo: l’alite (o salgemma) purifica e depura intestino e pelle; disintossica i tessuti e gli organi; libera le vie respiratorie

GIADA

cristalloterapia
Descrizione
È una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate.Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo.In commercio oggi si trovano altri minerali venduti sotto la denominazione di giada, come la serpentina, che non solo ha lo stesso aspetto, ma è anche estratta dagli stessi giacimenti della giadeite e della nefrite, anche se è più malleabile e meno resistente.Il suo elemento è l’elemento acqua riguarda la sfera delle emozioni e della femminilità (amore, guarigione, compassione, riconciliazione, intuizione).Secondo chakra Svadhishthana (“Addome”) e quarto chakra Anahata (“Cuore”).
La giada rafforza il fegato, la milza e il cuore. Riattiva la circolazione, purifica il sangue e stimola il sistema immunitario.
Ha proprietà riequilibranti per l’intero organismo. È benefica per l’attività renale e combatte i gonfiori alle gambe e alle ginocchia. La giada ha proprietà calmanti, rasserenanti e lenitive degli stati d’animo turbati. Elimina la paura, consola e invita alla benevolenza.Aiuta il cuore a trovare la compassione per prendere le giuste decisioni. Riequilibra le emozioni e dona modestia e chiarezza d’idee. Apre la mente e spinge al rinnovamento.
RUBIFUSCITE: problemi sessuali – fertilità – disintossicazione – iperacidità – infiammazioni – sistema immunitario – rigenerazione delle cellule. E’ utile per tutti coloro che soffrono di forme di disprassia e confondono la destra con la sinistra. Essa migliora l’aspetto, dona lucentezza ai capelli e vivacità allo sguardo, oltre ad aiutare il corpo a raggiungere il suo peso forma
Sviluppa la fertilità femminile e rafforza la potenza sessuale maschile. E’ indicata nei disturbi dell’apparato sessuale femminile e maschile. Per avere una maggiore vibrazione, si pone una pietra sul pube con un cerotto per trenta giorni. Lavora molto bene sul chakra del cuore, donando guarigione e passione. Stimola la rigenerazione delle cellule e rafforza il sistema immunitario. Questa pietra può essere usata per delimitare con griglie energetiche, le zone sismiche, poichè rileva le vibrazioni della terra. Essa inoltre allevia le tensioni nel corpo fisico e allinea i corpi sottili e i meridiani del corpo fisico, riportando il giusto equilibrio. Facilita i viaggi astrali e apre alla visione psichica e intuitiva. Fa riaffiorare le emozioni represse, le fa rivivere ed esprimendole fino in fondo ci permette di liberarcene. Dona libertà di pensiero e atteggiamenti costruttivi. Portata sul cuore, guarisce dai sentimenti negativi e sviluppa l’amore per sé stessi, per la natura, per tutto l’universo. Regala un amore caldo per la vita e per il partner.
Sviluppa il piacere di stare insieme agli altri, la comunicazione, eliminando l’invidia

BRONZITE

cristalloterapia
Descrizione
La bronzite è una pietra dall’aspetto molto particolare. La sua colorazione tende a quella del bronzo ma si muove tra diverse tonalità che vanno dal marroncino al nero, fino anche a colori più chiari e dorati. Se la osservi da vicino puoi notare una trama speciale, sembra che sia quasi composta da legno, come se fossero parti di corteccia unite assieme. È una caratteristica davvero interessante.Chiamata anche “la pietra della cortesia”, uno dei suoi maggiori effetti è proprio quello di calmare gli stati d’animo legati all’ira e favorire così il rapporto con il prossimo. Ti consiglio di usarla se per esempio stai vivendo dei conflitti in famiglia o con un collega, magari legati all’invidia oppure tendi molto a metterti a confronto con gli altri e non riesci a vivere sani rapporti di amicizia.
Per quanto riguarda l’aspetto più fisico e materiale, la bronzite puoi utilizzarla per alleviare i dolori che si presentano praticamente in qualunque zona del corpo, in particolar modo però ti consiglio di testarla su quelli legati al sistema muscolare.
Oltre a questo contribuisce al rafforzamento delle ossa e favorisce il movimento delle articolazioni, riducendo la rigidità di movimento, rendendolo così più fluido e dinamico. In merito invece all’apparato digerente, aiuta a combattere il bruciore di stomaco e l’acidità.
È un cristallo che dona grande nutrimento ed energia. E’ perfetto posizionato dietro le ginocchia ,quando stanchi della strada percorsa, ci sentiamo stanchi e delusi dalle nostre aspettative non realizzate e non vogliamo piu’ procedere. La Bronzite ci aiuta a rafforzare le ginocchia come cardini di sostegno, riconfermando il collegamento con la fonte Divina, portando chiarezza e fiducia al percorso dell’Anima. Porta maggiore motivazione e forza alle nostre azioni, al nostro procedere, sperimentare nel mondo, al nostro viaggio di esplorazione interiore ed esteriore. Perfetto da portare in viaggio anche per il jet-lag e per sentirsi a casa in ogni luogo.Un bel cristallo per Viaggiatori ed Esploratori!
Per quanto riguarda l’aspetto più fisico e materiale, la bronzite puoi utilizzarla per alleviare i dolori che si presentano praticamente in qualunque zona del corpo, in particolar modo però ti consiglio di testarla su quelli legati al sistema muscolare.
Oltre a questo contribuisce al rafforzamento delle ossa e favorisce il movimento delle articolazioni, riducendo la rigidità di movimento, rendendolo così più fluido e dinamico. In merito invece all’apparato digerente, aiuta a combattere il bruciore di stomaco e l’acidità.
È un cristallo che dona grande nutrimento ed energia. E’ perfetto posizionato dietro le ginocchia, quando stanchi della strada percorsa, ci sentiamo stanchi e delusi dalle nostre aspettative non realizzate e non vogliamo piu’ procedere. La Bronzite ci aiuta a rafforzare le ginocchia come cardini di sostegno, riconfermando il collegamento con la fonte Divina, portando chiarezza e fiducia al percorso dell’Anima. Porta maggiore motivazione e forza alle nostre azioni, al nostro procedere, sperimentare nel mondo, al nostro viaggio di esplorazione interiore ed esteriore. Perfetto da portare in viaggio anche per il jet-lag e per sentirsi a casa in ogni luogo. Un bel cristallo per Viaggiatori ed Esploratori!

GRANATO

cristalloterapia
Descrizione
Ha una grande energia rigeneratrice. A livello fisico infatti armonizza i fluidi, specialmente il sangue. Stimola il metabolismo e rafforza il nostro sistema immunitario rendendoci più forti nell’affrontare le malattie e prevenirle. E’ consigliato anche a coloro che hanno difficoltà ad assimilare le sostanze nutritive a livello intestinale. Il granato se applicato localmente la dove c’è una ferita sanguinante, aiuta a farla riemarginare.La pietra granato dona una maggior fiducia in se stessi, aumenta infatti l’autostima. E’ un faro nel buio, dona gioia di vivere e molta forza di volontà ottimista per superare tutte le sfide che deve affrontare. Rende fortemente perseverante, libera la persona dagli schemi fissi e dalle inbizioni. Proprio per questo è considerata e usata delle volte come afrodisiaco, Il granato è utile agli uomini e le donne che hanno paura a liberare la propria sessualità, spesso provocate da alcune esperienze passate negative. Infine, sempre a livello mentale, è consigliato quando si desidera partorire nuove idee e dar vita a progetti, perché offre la forza necessaria per emergere senza paura e lasciare alle spalle idee obsolete limitanti.Da usare se si è in una situazione che sembra essere senza via di uscita. Se viviamo un così forte momento di crisi che ogni nostra speranza e valore è crollato.
Rafforza il desiderio di emergere, sprigiona luce dentro la persona che la indossa. Porta a un grande stato di armonia non solo con se stessi ma anche con tutti coloro che sono vicini.
cristalloterapia

Si valutano richieste per svolgere seminari e corsi nelle vostre zone.

Per prenotare la lettura dei tuoi registri contattami su whatsapp

(clicca sull’icona)

Oppure scrivimi una e-mail

error: Content is protected !!